Banca di Forlì: al centro della rete arriva Chiara Borgogno

Scritto da on gen 9th, 2014 e archiviato sotto la categoria Mercato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

download (2)Banca di Forlì sempre più determinata a dare una sterzata alla propria stagione dopo un girone di andata da dimenticare e quell’ultimo posto in classifica che di giornata in giornata diventa sempre più amaro.
La distanza in punti dalle dirette avversarie, gli sprazzi di buon gioco visto e la convinzione che il gruppo affidato a Biagio Marone abbia le qualità per fare di più ha spinto la società del Presidente Camorani ad approfittare dell’apertura del mercato per trovare le pedine giuste per diventare vincenti.
Al centro della rete arriva la piemontese Chiara Borgogno. Nata l’8 febbraio 1984, la centrale di Mondovì torna ad essere protagonista della Master Group Sport Volley Cup dopo i mesi da spettatrice interessata in quel di Torino.
“Arrivo a Forlì portando con me un grandissimo entusiasmo. In questi mesi di incertezza quando con le mie compagne aspettavamo la possibile ammissione del nostro club (Chieri Torino Volley ndr), mi sono resa conto quanto sia importante per me la pallavolo, una passione così grande da cui sembra impossibile staccarmi. Il mio campionato inizia ora in una squadra che sta affrontando una grandissima sfida: quella di salvarsi”.
“Io credo sia possibile. Guardando la classifica è un obiettivo grandissimo, arduo quanto vincere uno scudetto, ma se non fossi convinta che questa squadra possa farcela non sarei venuta. Capisco la delusione e le difficoltà che le mie compagne stanno provando. Allenarsi e non raccogliere i frutti del proprio lavoro è frustrante, ma dobbiamo continuare a crederci e a lavorare duro in palestra. Raggiungere i nostri obiettivi è ancora possibile, insieme dobbiamo trovare il modo per risalire la classifica. Io ci sono e mi metto a disposizione della squadra.”
Le prime parole di Chiara Borgogno sono il biglietto da visita per il nuovo numero 12 della Banca di Forlì conosciuta dagli appassionati di volley per la grande presenza in campo. “Credo che tra i miei punti di forza ci sia sicuramente il carattere. Al di là delle statistiche e delle prestazioni, cerco sempre di farmi sentire. Sono una di quelle giocatrici che sente molto l’agonismo della partita e cerco di viverla al massimo. Ogni gara la affronto con grinta e determinazione, se le cose non vanno mi arrabbio, se sono felice e le cose girano mi esalto. Tecnicamente, invece, mostro le mie qualità migliori a muro. Ora devo bruciare un po’ i tempi e trovare il ritmo partita il più velocemente possibile. Non vedo l’ora di tornare in campo e spero di conquistare presto l’affetto del pubblico di Forlì”.
Bentornata Chiara, la Serie A1 femminile ti aspettava.
LA SCHEDA #12 Chiara Borgogno Ruolo: centrale Data di nascita: 8 febbraio 1984 Altezza: 192 cm
1998/1999 LPM Mondovì 1999/2001 Foppapedretti Bergamo (B2) 2001/2003 Cuneo Volley (B1) 2003/2004 Sant’Orsola Alba (B1) 2004/2005 Pallavolo Vigliano Biellese (B2) 2005/2006 Volley Novara (B1) fino al 18/04/2006 2005/2006 Sant’Orsola Asystel Novara (A1) dal 19/04/2006 2006/2007 Pallavolo Reggio Emilia (A2) 2007/2008 Riso Scotti Pavia (A2) 2008/2009 Riso Scotti Pavia (A1) 2009/2010 Magliano Trasformatori Chieri (A2) 2010/2011 Famila Generali Chieri (A2) 2011/2012 Chieri Torino Volley Club (A1) 2012/2013 Duck Farm Chieri Torino Volley Club (A1)

 Ufficio stampa

ph. Marco Marengo

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media