Crovegli Reggio Emilia: domenica di riposo negativa, Gricignano e Sala lasciano le giallorosse da sole

Scritto da on gen 14th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1017378_10202716005411705_147704826_nUna domenica di riposo… negativa.
Quella che non avrebbe voluto vivere una Crovegli che, dopo aver ceduto 3-0 a Pavia nell’anticipo di sabato sera dell’ultima giornata d’andata, ha visto le dirette rivali nella corsa alla salvezza vincere due partite importantissime.
Gricignano, che affiancava la Crovegli a quota 5 punti, e Sala Consilina, che stazionava a +3, superano infatti rispettivamente Bolzano (3-0) e Monza (3-2, Paola Colarusso ha fatto il suo nuovo esordio con la Puntotel nel 5° set) e scappano lasciando la Crovegli ultima e attualmente retrocessa in B1.
Manca tutto un girone di ritorno, undici battaglie nelle quali la formazione di Baraldi avrà a disposizione anche il nuovo acquisto Soraia Dos Santos (che oggi compie 30 anni, auguri!), ma la classifica si fa di nuovo difficile.
Gricignano è a +3, Sala a +5, con la prima che ospiterà la Crovegli al ritorno mentre la Puntotel sarà a Rivalta il prossimo 16 febbraio.
A quota 12 punti, quart’ultima ma con 7 punti di margine su Belfiore e compagne, c’è invece il Neruda Volksbank Bolzano, in difficoltà nelle ultime gare a causa di varie assenze e acciacchi.
Proprio le altoatesine saranno il primo avversario della Crovegli nel girone di ritorno al via domenica 26 gennaio a Rivalta dopo la pausa per la Coppa Italia (quarti di finale in programma il 19 e il 22 gennaio, con la Crovegli già out).
Una gara importantissima nella quale ci saranno due novità nei posti 2 di entrambe le squadre.
La Crovegli appunto con l’innesto di Soraia, Bolzano con l’acquisto annunciato nelle ultime ore.
Dopo l’addio della statunitense McNeal, il club di patron Favretto ha ingaggiato la russa Natalia Korobkova, mancina classe 1985 di 192 cm e con una buona esperienza internazionale, ma alla prima avventura in Italia.
La sfida di Rivalta si preannuncia già infuocata…

Ufficio stampa

ph. Fabio Cucchetti

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media