Master Group Sport Volley Cup: Novara stende Casalmaggiore 3-0, è sesta al termine del girone di andata

Scritto da on gen 19th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Notizie, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1557670_546969358733248_1259901570_nL’Igor Gorgonzola Novara supera 3-0 la Pomì Casalmaggiore nell’anticipo della 11^ giornata della Master Group Sport Volley Cup e chiude al meglio il girone di andata. Le azzurre, in virtù del successo odierno, salgono al sesto posto in classifica e lanciano un chiaro messaggio alla futura avversaria dei quarti di finale di Coppa Italia (26-29 gennaio), che sarà definita dopo le partite della domenica. Le rosa, al contrario, restano in settima posizione e riflettono su una prestazione sbiadita (terzo 0-3 consecutivo dopo quelli con Modena e Conegliano). MVP del match e migliore realizzatrice è Gilda Lombardo, 16 punti con il 48%, 3 muri e 3 ace. Molto positiva anche Tokarska – 5 block in e il 60% di rendimento offensivo -, mentre Rosso e Vanzurova si confermano armi estremamenti efficaci, soprattutto quando conta. Casalmaggiore pecca in ricezione (12 errori punto) e in attacco non riesce ad andare oltre al 31% di squadra.
Nell’immediato prepartita, il segretario generale della Lega Pallavolo Serie A Femminile Marco Brunale ha consegnato alla Igor Gorgonzola Novara il premio Pietro Florio, assegnato al miglior pubblico di Serie A2 per la stagione 2012-13. Il pallone d’oro è stato ritirato dal presidente suor Giovanna Saporiti e da due rappresentanti della tifoseria, tra l’ovazione di tutto il palazzetto.
L’energia sulle tribune si trasferisce alle azzurre in campo, che sprintano in partenza. Attacco di Rosso e servizio di Lombardo che tocca il nastro e cade nel campo delle rosa per il 10-7 Igor. Le ospiti carburano: l’ace di Zago e tre difese volanti di Sirressi ricuciono lo strappo (12-13). La parità si concretizza sulla pipe precisa di Gennari (17-17). E’ addirittura sorpasso con Aguirre Pedromo e Lipicer per il 20-18. Reagiscono le padrone di casa, che con un break di 3-0 scolpito da Vanzurova operano il controsorpasso. E’ punto a punto fino al 24-23, realizzato ancora dall’opposta ceca. Il muro di Tokarska conduce Novara sull’1-0 alla prima chance.
A inizio secondo set Beltrami inserisce Bacchi e Grazietti per Gennari e Zago per ottenere di più in ricezione. La Pomì regge fino al 6-6, poi la fast di Milos e gli errori di Lipicer e Grazietti spediscono le azzurre sul +4. Splendido mani out di Lombardo per il 12-7. L’ex Busto va a segno anche in battuta per il 14-8. Il coach delle rosa riprova con Zago e Gennari e il tentativo riesce, più presenza a muro ed efficacia in attacco per il -2 (14-16). Un minimo calo di attenzione e la Igor Gorgonzola innesta di nuovo il turbo, 19-14. Anche Mollers, subentrata a Kim, mette la firma con un tocco di seconda. La pipe di Rosso (21-15) galvanizza lo Sporting Palace. Con l’ace di Camera e il mani out di Lipicer, Casalmaggiore sforna un 4-0 che riapre il parziale. A questo punto sale in cattedra Lombardo (9 punti nel set), con una bordata in diagonale e l’ace del 24-21. Camera si affida a Bacchi, ma l’attacco della schiacciatrice sbatte sul muro di Vanzurova ed è 2-0.
L’Igor Gorgonzola non accenna a rallentare nemmeno nel terzo, Vanzurova e Milos lanciano le piemontesi sul 10-5. L’assolo delle azzurre prosegue, con due punti consecutivi di Rosso per il 16-6. Pomì in confusione in attacco e difesa, è la parallela di Bacchi a stoppare il parziale (7-18). Vanzurova e la capitana sono imprendibili e il vantaggio si dilata fino al 22-10. Tokarska si fa sentire sotto rete e avvicina le azzurre al successo. Il punto finale è un’invasione di Agrifoglio. La fotografia di quel che le ospiti non sono riuscite a costruire nell’arco della sfida.
Domenica alle 18.00 il resto della 11^ giornata. Su Sportube 2 e sul sito ufficiale di Lega il big match tra Rebecchi Nordmeccanica Piacenza e Liu Jo Modena.
Master Group Sport Volley Cup: il tabellino IGOR GORGONZOLA NOVARA – POMI’ CASALMAGGIORE 3-0 (25-23, 25-21, 25-13)  IGOR GORGONZOLA NOVARA: Paris (L), Rosso 11, Tokarska 11, Kim, Lombardo 16, Manfredini, Milos 5, Vanzurova 12, Alberti, Mollers 2, Murphy. Non entrate Casillo. All. Pedullà.  POMI’ CASALMAGGIORE: Bacchi 2, Sirressi (L), Gennari 5, Aguirre Perdomo 7, Agrifoglio, Lipicer Samec 10, Camera 1, Zago 8, Stevanovic 7, Grazietti 1. Non entrate Olivotto, Quiligotti. All. Beltrami.  ARBITRI: Gini, Zanussi.  NOTE – Spettatori 2500, durata set: 26′, 29′, 25′; tot: 80′.
Master Group Sport Volley Cup: il programma della 11^ giornata (domenica 19 gennaio, ore 18.00) Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – Liu Jo Modena  Arbitri: La Micela-Pozzato  DIRETTA SPORTUBE 2 Imoco Volley Conegliano – Unendo Yamamay Busto Arsizio  Arbitri: Balboni-Goitre Foppapedretti Bergamo – Openjobmetis Ornavasso  Arbitri: Canessa-Bartolini Robur Tiboni Urbino – IHF Volley Frosinone  Arbitri: Sessolo-Satanassi Igor Gorgonzola Novara – Pomì Casalmaggiore 3-0 (25-23, 25-21, 25-13)
Master Group Sport Volley Cup: la classifica Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 24, Liu Jo Modena 19, Foppapedretti Bergamo 19, Imoco Volley Conegliano 18, Unendo Yamamay Busto Arsizio 15, Igor Gorgonzola Volley Novara 15, Pomì Casalmaggiore 12, Robur Tiboni Urbino 11, Openjobmetis Ornavasso 10, Ihf Volley Frosinone 6, Banca Di Forlì 4.
Tutti i risultati live sul sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it

17^ Coppa Italia A2: Soverato passa 3-0 a Pavia, semifinali a un passo

Il Volley Soverato passa sul campo della Riso Scotti Pavia con un secco 3-0 e mette più di un piede nelle semifinali di Coppa Italia. Nell’andata dei quarti di finale, le calabresi approfittano della serata storta delle pavesi, acuita dall’infortunio alla polacca Frackowiak, che abbandona il campo nel corso del primo set e non vi fa più rientro.

La squadra di coach Breviglieri non sbaglia praticamente nulla, terminando il match con il 45% in attacco, 7 ace e 8 muri. La portoricana Rosa, in particolare, spacca in due la partita: 16 punti in tre set e il 64% di rendimento offensivo. Il terzo set è l’unico in cui si combatte, Renkema e Masino provano con l’orgoglio ad allungare la contesa. Il timbro finale, però, è di Travaglini con il primo tempo.

Alle cavallucce marine sarà ora sufficiente vincere un set nella gara di ritorno, in programma mercoledì 22 gennaio alle 20.30 al Palascoppa, per superare il turno. Le vespe, al contrario, dovranno imporsi 3-0 per giocarsi tutto al set di spareggio. Domenica alle 18.00 gli altri tre quarti di finale.

17^ Coppa Italia Serie A2: il tabellino
RISO SCOTTI PAVIA – VOLLEY SOVERATO 0-3 (15-25, 9-25, 21-25)
RISO SCOTTI PAVIA: Masino 3, Nicolini, Renkema 12, Frackowiak 2, Giuliodori 6, Poma (L), La Rosa 1, Devetag 5, Di Bonifacio 2, Poma 1, Moretti 5. Non entrate Hodzic. All. Braia.
VOLLEY SOVERATO: Cacciapaglia (L), Travaglini 9, Boscacci 9, Martinuzzo 3, Rosa 18, Arimattei 8, De Lellis 6. Non entrate Ferraro, Lavorenti, Bellapianta, Burduja, Torcasio. All. Breviglieri.
ARBITRI: Licchelli, Curto.
NOTE – durata set: 21′, 18′, 25′; tot: 64′.

17^ Coppa Italia Serie A2: il programma delle gare di andata (domenica 19 gennaio, ore 18.00)
Savino Del Bene Scandicci – Metalleghe Sanitars Montichiari  Arbitri: Piperata-Cassarino
Beng Rovigo – Saugella Team Monza  Arbitri: Spinnicchia-De Simeis
Obiettivo Risarcimento Vicenza – Il Bisonte San Casciano  Arbitri: Palumbo-Bassan
Riso Scotti Pavia – Volley Soverato 0-3 (15-25, 9-25, 21-25)

17^ Coppa Italia Serie A2: il programma delle gare di ritorno (mercoledì 22 gennaio, ore 20.30)
Metalleghe Sanitars Montichiari – Savino Del Bene Scandicci
Saugella Team Monza – Beng Rovigo
Il Bisonte San Casciano – Obiettivo Risarcimento Vicenza
Volley Soverato – Riso Scotti Pavia

Tutti i risultati live sul sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it

17^ Coppa Italia Serie A2: la formula della competizione
Quarti di finale: vi partecipano 8 squadre, ovvero le sei vincenti gli ottavi di finale e le due migliori classificate della Regular Season al termine del girone di andata non già qualificate. Abbinate in base alla classifica della Regular Season al termine del girone di andata (1^ vs 8^, 4^ vs 5^, 2^ vs 7^, 3^ vs 6^), disputano gare di andata e ritorno, con eventuale set di spareggio sul campo della gara di ritorno in caso di una vittoria per parte con lo stesso risultato. La gara di ritorno si gioca in casa della migliore classificata.
Semifinali: le vincenti i Quarti, abbinate come da tabellone, disputano gare di andata e ritorno ed eventuale set di spareggio sul campo della gara di ritorno in caso di una vittoria per parte con lo stesso risultato. La gara di ritorno si disputa in casa della migliore classificata. Le vincenti accedono in Finale.
Finale: accedono le due squadre vincenti le semifinali. Si disputerà all’interno delle Finali di Coppa Italia di A1, al Palaverde di Villorba.

17^ Coppa Italia Serie A2: le date
Quarti di Finale: 19 – 22 gennaio 2014
Semifinali: 29 gennaio – 5 febbraio 2014
Finale: domenica 23 febbraio 2014

LVF

Ph. Stefano Fagnani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media