17^ Coppa Italia A2: mercoledì il ritorno dei quarti di finale

Scritto da on gen 22nd, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

download (1)Secondo atto, mercoledì sera, dei quarti di finale di Coppa Italia di Serie A2. Nelle quattro gare di andata, disputate nello scorso weekend, si sono registrate altrettante affermazioni esterne, che sulla carta dovrebbero agevolare il passaggio del turno delle più forti (classifica alla mano).
Avranno infatti bisogno di un’impresa o di qualcosa di simile Beng Rovigo, Savino Del Bene Scandicci, Obiettivo Risarcimento Vicenza e Riso Scotti Pavia: vincere in trasferta e badare al risultato per appellarsi eventualmente al set di spareggio, da disputarsi in caso di identico punteggio rispetto al match di andata.
Al PalaGeorge di Montichiari la Metalleghe Sanitars, in vetta alla classifica della Master Group Sport Volley Cup, ospita Scandicci con l’obiettivo di difendere il 3-2 ottenuto in rimonta in Toscana. L’ultima arrivata Gravesteijn, inserita immediatamente nello starting six, ha permesso a coach Barbieri perlomeno di schierare tutte le atlete nel proprio ruolo, con Zanotto che ha dato una mano in ricezione e Rebora utilizzata come cambio al centro nel decisivo quinto set. La Savino Del Bene, in controllo nel secondo e terzo parziale con Moneta, Chojnacka e Taborelli a spingere, si è poi affievolita in attacco, sbattendo contro il muro delle bresciane. Servirà una prestazione perfetta per espugnare un campo ancora inviolato in stagione.
Compito durissimo anche quello della Beng Rovigo, che sarà di scena al PalaIper per tentare lo sgambetto al Saugella Team Monza, vittorioso all’andata per 3-2. In realtà le giallonere già in casa hanno dato un senso alla doppia sfida con le brianzole: sotto 0-2, hanno annullato alcuni match point alle avversarie nel terzo (concluso 30-28) costringendole al tie-break. Monza, conquistato il successo con una reazione di carattere, punterà sulla qualità di Viganò e Bonetti per collezionare i tre set che le mancano per la matematica qualificazione.
Con spirito determinato l’Obiettivo Risarcimento Vicenza è partita verso la tana de Il Bisonte San Casciano: “La parte dell’agnello sacrificale non la vogliamo fare. Sarà un altro buon test, poi guarderemo al campionato”, le parole di coach Rossetto, cosciente della difficoltà di recuperare l’1-3 subito all’andata. Per la verità, sia la gara di domenica che quella di Campionato (entrambe in Veneto) hanno dimostrato che le biancoblù sanno come limitare le toscane. Per quanto sia possibile, di fronte a una straordinaria realizzatrice quale è Elena Koleva. Il palleggio di Vingaretti ha sollecitato spesso le centrali Bertone e Mastrodicasa, anche nei momenti più delicati, raccogliendo tanti punti. Proprio sulla varietà di armi a disposizione punterà ancora coach Francesca Vannini per superare il turno.
Il pronostico più chiuso è naturalmente quello che coinvolge Volley Soverato e Riso Scotti Pavia. Non solo per il 3-0 con cui le calabresi sono passate al PalaRavizza, ma anche per il periodo di eccellente forma che tutte le giocatrici di Breviglieri stanno attraversando. Basterà un set a Yarimar Rosa e compagne per staccare il pass per le semifinali. La portoricana siglò 27 punti nel duello di Master Group Sport Volley Cup, che al PalaScoppa premiò le padrone di casa per 3-1. Molte delle potenziali chances di rimonta delle vespe sono appese all’utilizzo della polacca Frackowiak, uscita nel corso del primo parziale del match di sabato scorso per un problema fisico.
Tutte le gare inizieranno alle 20.30, i risultati live sul sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it.
17^ Coppa Italia Serie A2: il programma delle gare di ritorno (mercoledì 22 gennaio, ore 20.30) Metalleghe Sanitars Montichiari – Savino Del Bene Scandicci Saugella Team Monza – Beng Rovigo Il Bisonte San Casciano – Obiettivo Risarcimento Vicenza Volley Soverato – Riso Scotti Pavia
17^ Coppa Italia Serie A2: i risultati delle gare di andata Savino Del Bene Scandicci – Metalleghe Sanitars Montichiari 2-3 (21-25, 25-21, 25-20, 18-25, 10-15) Beng Rovigo – Saugella Team Monza 2-3 (25-27, 14-25, 30-28, 25-14, 10-15) Obiettivo Risarcimento Vicenza – Il Bisonte San Casciano 1-3 (19-25, 25-23, 24-26, 23-25) Riso Scotti Pavia – Volley Soverato 0-3 (15-25, 9-25, 21-25)
17^ Coppa Italia Serie A2: la formula della competizione Quarti di finale: vi partecipano 8 squadre, ovvero le sei vincenti gli ottavi di finale e le due migliori classificate della Regular Season al termine del girone di andata non già qualificate. Abbinate in base alla classifica della Regular Season al termine del girone di andata (1^ vs 8^, 4^ vs 5^, 2^ vs 7^, 3^ vs 6^), disputano gare di andata e ritorno, con eventuale set di spareggio sul campo della gara di ritorno in caso di una vittoria per parte con lo stesso risultato. La gara di ritorno si gioca in casa della migliore classificata.  Semifinali: le vincenti i Quarti, abbinate come da tabellone, disputano gare di andata e ritorno ed eventuale set di spareggio sul campo della gara di ritorno in caso di una vittoria per parte con lo stesso risultato. La gara di ritorno si disputa in casa della migliore classificata. Le vincenti accedono in Finale.  Finale: accedono le due squadre vincenti le semifinali. Si disputerà all’interno delle Finali di Coppa Italia di A1, al Palaverde di Villorba.
17^ Coppa Italia Serie A2: le date  Quarti di Finale: 19 – 22 gennaio 2014 Semifinali: 29 gennaio – 5 febbraio 2014 Finale: domenica 23 febbraio 2014

 LVF

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media