Volley Soverato: basta solo un set per chiudere il discorso. Ingresso gratuito al PalaScoppa, ore 20.30

Scritto da on gen 22nd, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1470238_10202948573063595_950619137_n (1)Ad un set dalla storia. Proprio così, perché servirà vincere un solo parziale, domani sera con inizio alle ore 20.30, al Volley Soverato nel match di ritorno valevole per i quarti di finale della Coppa Italia di serie A2 femminile.

Dopo la grande vittoria ottenuta al “Pala Ravizza” di Pavia, domenica scorsa, le ragazze di coach Breviglieri sono ad un passo da quella che sarebbe una storica semifinale per la società del presidente Matozzo da quando, la stessa, milita in serie A2.

In Lombardia, il Soverato non ha dato scampo all’ex Moretti e compagne che sono state per tutta la partita in balia dell’avversario; una squadra, ottimamente messa in campo da coach Marco Breviglieri che ha indovinato tutte le mosse, contrastando le padrone di casa che non sono state mai in partita, a parte, il finale del terzo set. Soverato che è uscito tra gli applausi del pubblico di casa. Molti gli elogi per le biancorosse capitanate da Alessia Travaglini e molti commenti positivi per quanto riguarda l’asso della squadra calabrese, la portoricana Yarimar Rosa che ha bombardato  la squadra locale.

Domani sera, davanti al pubblico delle grandi occasioni, ricordiamo a tal proposito che l’ingresso al “Pala Scoppa” è completamente gratuito, le “cavallucce marine” vogliono chiudere il prima possibile il discorso qualificazione per pensare immediatamente al prossimo scontro difficile del campionato, quando domenica prossima arriverà in Calabria il forte Saugella Monza.

In ogni caso, c’è ancora tempo per pensare a Monza e bisognerà concentrarsi solamente sul Riso Scotti che cercherà in tutti i modi di compiere il miracolo per qualificarsi. Chi passerà questo turno, giocherà la semifinale molto probabilmente contro il Bisonte San Casciano, visto che le toscane si sono imposte nell’incontro di andata a Vicenza per tre set a uno.

Il Soverato è già al lavoro da lunedì, con coach Breviglieri e il suo staff tecnico che non fanno abbassare la guardia alle proprie ragazze. I tifosi, intanto, preparano le solite, stupende, coreografie e sono pronti, come non mai, ad accompagnare le proprie beniamine verso quella che sarebbe, ribadiamo, una qualificazione storica.

Appuntamento, dunque, alle ore 20.30, con ingresso gratuito, al “Pala Scoppa” dove il fischio d’inizio sarà affidato alla coppia arbitrale Moratti-Pignataro.

Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media