Imoco Volley Conegliano: Coppa Italia, Imoco a Busto Arsizio. Obiettivo Final Four

Scritto da on gen 24th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1622263_10202339817329577_1174225561_nContinua la sfida infinita tra Imoco e Yamamay, già in campo tre volte quest’anno l’una contro l’altra, in Champions (andate e ritorno, due 3-1 per Conegliano) e recentissimamente in campionato domenica scorsa davanti a oltre 5000 persone al Palaverde (3-0 per le Pantere). Si gioca gara1 dei quarti di finale di Coppa Italia alle ore 18.00 di domenica al PalaYamamay di Busto Arsizio.
L’Imoco Volley rientra oggi dalla lunga trasferta siberiana di Champions League e già domani sarà in viaggio per raggiungere Busto Arsizio e focalizzarsi sull’obiettivo-Coppa Italia, con questo match andata e ritorno (si giocherà mercoledì al Palaverde) che vale la qualificazione alla Final Four in programma proprio al Palaverde il 22 e 23 febbraio. “Ora dobbiamo resettare tutto – dice coach Marco Gaspari -, archiviata la Champions dobbiamo guardare avanti e tuffarci con tutte le nostre energie sulla Coppa Italia. Un obiettivo alla volta, come ci siamo prefissi in questa stagione, e ora ci gochiamo queste altre due finali con Busto Arsizio, saranno altre due battaglie e noi dovremo essere ben focalizzati su questo che è uno dei grandi obiettivi stagionali.”
Arbitri: Perri e Gelati
Media: diretta Radio Conegliano (90.1 e 90.6) e in streaming audio www.radioconegliano.it
Trasferta tifosi e prevendita per gara2 di mercoledì 29 alle 20.30 al Palaverde: trasferta con gli NPU con partenza domenica alle 11 dall’Interspar di Conegliano (info e prenotazioni 389 8321644), ci sono ancora posti disponibili. Mercoledì 29 alle 20.30 ritorno al Palaverde, prevendita già attiva al Palaverde al pomeriggio (15-18.30) e on line su www.imocovolley.it nella sezione biglietteria dove si possono acquistare direttamente i biglietti. La gara E’ compresa in abbonamento.
PARLA LA VICEPRESIDENTE ELENA POLO Si è chiuso il cammino in Europa, ma è stata un’esperienza entusiasmante che ha fatto fare una grande esperienza internazionale al club e alla squadra: “E’ stata una bellissima avventura che ci ha visto portare in Europa la nostra squadra, il nome di Conegliano e del nostro sponsor Prosecco Doc. E’ stato importantissimo per un salto di qualità importante della nostra società e abbiamo fatto un cammino lusinghiero sia come risultati che come organizzazione. Contro club che hanno budget inarrivabili e esperienza internazionale ci siamo comportati benissimo e arrivare tra le prime 12 di Europa è un traguardo eccezionale. Abbiamo fatto esperienza e in futuro saremo ancora più preparati a recitare da protagonisti anche in Europa.”
Ora bisogna concentrarsi sui traguardi di Coppa Italia e Campionato:  “Sì, abbiamo l’obiettivo di qualificarci per le Final Four di Coppa Italia e di fare più strada possibile in campionato come lo scorso anno. Organizzare la Final Four in casa al Palaverde sarà un onore e un onere importante, metteremo alla prova la nostra capacità organizzativa, un bell’impegno per una società nata da meno di due anni, ma anche il riconoscimento del buon lavoro fatto fin ora come dimostrano i nostri record di pubblico. Ovvio che organizzandola al Palaverde abbiamo il dovere di esserci con la nostra squadra e quindi la doppia sfida con la Yamamay sarà doppiamente importante.”
Infatti, domenica si va a Busto poche ore dopo il rientro dalla Siberia, una sfida alla Yamamay che sembra una storia infinita: “Ormai è una sfida che si ripete e che vede le due squadre dare sempre vita a partite interessanti e di attrattiva per il pubblico. Dovremo fare di tutto nonostante le difficoltà logistiche di questa settimana per passare il turno a giocare le finali al Palaverde, quindi già la gara di domenica sarà fondamentale, loro ci aspetteranno con il dente avvelenato dopo la nostra bella vittoria di domenica scorsa e sarà una sfida durissima. Proprio per questo spero che sia a Busto Arsizio domenica ci siano tanti nostri tifosi che partecipino alla trasferta per darci una mano al PalaYamamay a darci la carica con il loro calore, e poi mercoledì al Palaverde sarebbe bellissimo ripetere i 5000 spettatori di domenica scorsa per darci la spinta alla qualificazione.”

 Ufficio stampa

ph. Paolo Miccoli

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media