Riso Scotti Pavia: trasferta amara, sconfitta per 3-1 dalla Corpora

Scritto da on gen 27th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1546096_10202716006811740_526104376_nCORPORA GRICIGNANO-RISO SCOTTI PAVIA 3-1 (20-25, 25-17, 25-19, 25-21)

CORPORA GRICIGNANO: Russo 9, Carrara (L), Drozina 4, Gabbiadini 13, Karalyus 27, Pascucci 16, Faraone, Repice 5. Non entrate Di Cecca, Sannino. Allenatore Luciano Della Volpe.

RISO SCOTTI PAVIA: Masino 1, Nicolini 1, Renkema 9, Frackowiak 18, Giuliodori 12, Poma C.(L), Devetag 8, Di Bonifacio, Poma G., Moretti 17. Non entrata La Rosa. Allenatore Rosario Braia.

ARBITRI:  Rolla, Oranelli.
NOTE: durata set: 23’,23’,24’,26’; tot: 1h 36m

Con il dodicesimo turno di campionato è iniziato il girone di ritorno, decisivo per stilare la classifica finale della regular season che determinerà la griglia dei play-off: alla Riso Scotti il calendario riserva la lunga trasferta a Sant’Antimo per affrontare Corpora Gricignano.

Per la squadra pavese dovrebbe essere il momento giusto per incrementare il bottino dei punti raccolti nella prima fase: i diciannove fatti all’andata la collocano nella prima fascia del campionato ma la classifica è ancora fluida e concrete sono le possibilità di mettere in discussione l’attuale equilibrio. Purtroppo il risultato finale non è quello sperato ed è Corpora Gricignano ad aggiudicarsi la posta piena, lasciano a secco le ragazze pavesi.

Gricignano conferma la formazione schierata nell’ultima partita: Drozina in palleggio in diagonale con Karalyus , Russo e Repice al centro, Pascucci e Gabbiadini schiacciatrici, libero Carrara; la Riso Scotti Pavia recupera Joanna Frackowiack che riprende il suo ruolo di opposto titolare, Celeste Poma libero, Serena Masino in regia, Sara Giuliodori e Francesca Devetag la coppia di centrali d’attacco, Francesca Moretti e Kim Renkema schiacciatrici.

La partita inizia sotto i migliori auspici: la Riso Scotti scatta al via, allunga bene fin da subito doppiando le avversarie sul dieci a cinque. L’opposto russo della Corpora riesce a contenere il distacco, che in alcune fasi si riduce molto, ma il set non è mai a rischio e le ragazze pavesi lo fanno proprio con il punteggio di venticinque a venti.

Anche la seconda frazione di gioco sembra ripetere la prima: Riso Scotti subito in vantaggio per otto a cinque. Il time-out della Corpora determina la svolta della gara: un primo break di cinque punti a zero segna il sorpasso delle campane. Riportata la parità sull’undicesimo punto, un nuovo break ricrea il distacco che  la Riso Scotti non riuscirà più a colmare: dal diciotto a quindici la fase finale del set è tutta per le padrone di casa che infilano un parziale di sette punti a due lasciando le pavesi a diciassette.

La perdita del parziale  segna il morale della Riso Scotti: parecchi errori condizionano l’inizio del terzo set. Braia chiede il primo tempo discrezionale sul sette a due ma la reazione è insufficiente: il distacco nel set non aumenta, in alcuni passaggi anzi si riduce, ma senza mettere mai in discussione il parziale. La tripletta finale di Corpora riporta la distanza a sei punti. Simile lo sviluppo anche del quarto set: Gricignano parte e arriva in vantaggio, il distacco aumenta e si riduce nelle diverse fasi di gioco ma la Riso Scotti è sempre costretta a inseguire.

Nel prossimo turno la Riso Scotti Pavia ospiterà Savino Del Bene Scandicci al Pala Ravizza : la partita è in programma sabato sera 1 febbraio alle ore 20,30.

Ufficio stampa

ph. Fabio Cucchetti

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media