Il Bisonte San Casciano: domani a Soverato la semifinale di andata di Coppa Italia

Scritto da on gen 28th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

m0_tml3919881156353_525811864789_1390918038357783Sulle ali dell’entusiasmo, Il Bisonte San Casciano vuole provare ad allungare la sua striscia positiva all’interno di un tour de force che sta cominciando a diventare duro e faticoso, ma che sta regalando davvero tante soddisfazioni.
Domani a Soverato le azzurrine giocheranno la loro quarta gara in undici giorni, la terza in trasferta, ma le precedenti tre per ora hanno portato a raggiungere un traguardo storico come la semifinale della Coppa Italia di A2 e a conquistare la vetta della classifica nella Master Group Sport Volley Cup, e quando i risultati arrivano, i sacrifici si fanno più volentieri.
Adesso ce n’è un altro da sobbarcarsi, perché ancora una volta la squadra di Francesca Vannini dovrà raggiungere la Calabria in giorni non particolarmente facili dal punto di vista logistico: se il match di campionato a Santo Stefano era ‘costato’ il viaggio in pullman nel giorno di Natale, la trasferta infrasettimanale di domani, valida per la semifinale d’andata di Coppa Italia, sta costringendo Mastrodicasa e compagne a un’altra giornata di trasferimento in pullman.
Si gioca domani alle 20.30, al PalaScoppa di Soverato (diretta streaming su www.volleysoverato.it), e in palio c’è una fetta di qualificazione all’atto conclusivo della manifestazione, che andrà in scena il 23 febbraio nel mitico PalaVerde di Treviso. Il ritorno è in programma mercoledì 5 febbraio al PalaMontopolo, e l’obiettivo de Il Bisonte è quello di arrivarci con un risultato positivo, in modo da poter sfruttare il fattore campo. La formula è sempre la stessa: a passare il turno sarà la squadra che avrà conquistato più set nel doppio confronto, e in caso di parità si giocherà un set di spareggio al termine della gara di ritorno.
Come detto, il traguardo della finale di Treviso sarebbe allo stesso tempo storico e invitante, ma lo è anche per il Soverato, che sta attraversando un grande momento: dopo la sconfitta di Santo Stefano proprio con Il Bisonte (uno splendido 3-0 con una prestazione perfetta delle azzurrine), le calabresi hanno messo in fila quattro vittorie e una sola sconfitta (ininfluente nel ritorno di coppa contro Pavia), e adesso sono seconde, a un solo punto dal San Casciano. Che dunque, considerando anche il calore del PalaScoppa, è atteso da un impegno difficilissimo, anche se Francesca Vannini avrà tutto il gruppo a disposizione, in buone condizioni nonostante gli impegni ravvicinati.
LE PAROLE DI SILVIA LOTTI – “Siamo elettrizzate dal fatto di essere sul gradino più alto della classifica e di andarci a giocare una semifinale di Coppa Italia – racconta la schiacciatrice de Il Bisonte -: adesso ci aspetta una lunga trasferta in quel di Soverato dove cercheremo di dare il massimo contro un avversario senz’altro non facile, ma abbiamo tutte le carte in regola per poter far bene, e vogliamo vincere”.
LE AVVERSARIE – Il Soverato di coach Marco Breviglieri ha un sestetto ben collaudato e valido in ogni reparto. La palleggiatrice è la ex azzurrina Sara De Lellis, l’opposto l’argentina Leticia Boscacci, le bande sono la portoricana Yarimar Rosa e Sofia Arimattei, mentre al centro giocano Alessia Travaglini e Linda Martinuzzo e il libero è Giorgia Cacciapaglia.

 Ufficio stampa

ph. Azzurra Volley San Casciano

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media