Pomì Casalmaggiore: Taismary Aguero veste il rosa

Scritto da on feb 6th, 2014 e archiviato sotto la categoria Notizie, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

IMG_0752 E’ Taismary Aguero il nuovo volto della Pomì Casalmaggiore annunciato ieri dalla società rosa. La giocatrice italo-cubana è stata presentata nel corso di una gremita conferenza stampa nella sede societaria al Pala Baslenga. Vestita con la tuta della squadra, raggiante e sorridente, la due volte campionessa olimpica è stata introdotta così alla stampa e ai presenti che le hanno riservato un lungo applauso, nel suo primo giorno da giocatrice della formazione casalasca.
A prendere la parola in avvio di conferenza è stato il Presidente della VBC Pallavolo Rosa Massimo Boselli Botturi, che ha presentato Tai agli intervenuti descrivendone l’esaltante palmares ed esprimendo la grande soddisfazione per il suo approdo in maglia rosa. “E’ un grande onore per la società VBC – ha esordito la massima carica del sodalizio casalasco – avere Tai con noi, dopo tanti titoli ha deciso di ripartire da Casalmaggiore, dalla Pomì, penso che qualsiasi squadra avrebbe voluto avere questo privilegio. Dall’estate scorsa avevamo intavolato delle trattative con il suo procuratore per arrivare a poterla schierare con la maglia rosa, quindi la sua maternità ha momentaneamente messo in standby i nostri intenti, ora l’affare è andato in porto e con grande soddisfazione da ambo le parti”.
Proseguendo il filo conduttore del Presidente Boselli, Aguero, affiancata dal direttore generale della VBC Giovanni Ghini, ha salutato tutti con grande disinvoltura. “Ringrazio il mio procuratore e la società VBC per avermi offerto questa grande opportunità – ha spiegato – sono contenta ed emozionata come alla vigilia della mia prima partita. Darò il massimo per questa squadra che sento già come mia per l’accoglienza che mi è stata riservata e per l’affetto che percepisco da parte di tutti”.
A chi le chiede la motivazione che l’ha spinta a rimettersi in gioco e perché proprio a Casalmaggiore risponde decisa. “Amo questo sport e poterlo tornare a praticare dopo essere diventata mamma è una grande gioia. Ho scelto la Pomì perché avrò la possibilità di giocare in una squadra giovane”.
Tai non vuole sbilanciarsi sui tempi necessari per tornare in piena forma ma appare molto fiduciosa. “Insieme allo staff tecnico e al preparatore atletico abbiamo stilato un programma di allenamenti che in tempi brevi dovrebbe vedermi raggiungere la piena forma fisica. Ovviamente dipenderà dalla reazione dei miei muscoli ma sono certa che tutto andrà per il meglio. Arrivare a poter essere disponibile per la parte finale del torneo e i play-off sarebbe fantastico”.
L’italo-cubana si sofferma quindi sulla Pomì. “Ho la fortuna di rimettermi in gioco in un ambiente e in una squadra ambiziose, anche io sono sempre stata ambiziosa, non mi è mai piaciuto perdere e in caso di sconfitta ho sempre puntato ad uscire dal campo dignitosamente. Il gruppo mi sembra ottimo, ben disposto a lavorare, il tecnico giovane ma molto preparato, non avrò difficoltà ad integrarmi”.
Tra gli impegni della neo rosa anche la responsabilità di cimentarsi nel ruolo di madrina dei prossimi Mondiali per lanciare l’evento in Emilia e precisamente a Modena, una delle location della prossima manifestazione internazionale. “Mi aspetta un lavoro intenso anche in questa veste – spiega la giocatrice – lavoreremo sodo per pubblicizzare questa sede di gare e richiamare il più possibile gli appassionati nel palazzetto modenese”.
Un pensierino all’azzurro è ancora possibile farlo? “Ho vissuto in nazionale splendide emozioni, tra queste la vittoria del primo europeo, vestire questa maglia è stato un onore e un privilegio, ma il capitolo è comunque chiuso”. Insomma a Tai basterà vestire il rosa della Pomì di cui indosserà la maglia n. 2.
Scheda Taismary Aguero, nata il 05/03/1977 a Sancti Spiritus (CUBA), nazionalità sportiva italiana, ruolo schiacciatrice, altezza 178 cm
Carriera 2012-2013 A1 Assicuratrice Milanese Volley Modena fino al 24/01/2013 2011-2012 A1 Liu Jo Modena 2010-2011 A1 MC-Carnaghi Villa Cortese 2009-2010 A1 MC-Carnaghi Villa Cortese 2007-2009 A Turk Telecom Ankata (TUR) 2006-2007 A1 Sant’Orsola Asystel Novara 2005-2006 A1 Sant’Orsola Asystel Novara 2004-2005 A1 Despar Perugia 2003-2004 A1 Despar Sirio Perugia 2002-2003 A1 Despar Perugia 2001-2002 A1 Despar Colussi Perugia 2000-2001 Naz Nazionale Cubana 1999-2000 A1 Despar Perugia 1998-1999 A1 Despar Perugia 1995-1998 Naz Nazionale Cubana
Palmares 2011 Coppa Italia A1 2010 Coppa Italia A1 2009 Campionati Europei 2009 Giochi del Mediterraneo 2007 World Cup 2007 Campionati Europei 2006 Top Teams Cup 2005 Supercoppa Italiana 2005 Coppa Cev 2005 Coppa Italia A1 2005 Campione d’Italia 2003 Campione d’Italia 2003 Coppa Italia A1 2000 Campionessa Olimpica 2000 Coppa delle Coppe 1999 Coppa Italia A1 1998 Campionati del Mondo 1996 Campionessa Olimpica

 Ufficio stampa

ph. Volleyball Casalmaggiore

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media