Banca di Forlì: pronte per la sfida alle farfalle di Busto Arsizio

Scritto da on feb 7th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1378095_502855026478015_807318402_n (1)Seconda giornata di ritorno della Master Group Sport Volley Cup alle porte. Domenica 9 febbraio, alle ore 18.00, la Banca di Forlì sarà impegnata nella difficile trasferta di Busto Arsizio, a casa di una Unendo Yamamay che gode di un fattore campo da brividi. Ventura e compagne non hanno intenzione di farsi intimidire e sono pronte a fare la partita consapevoli che con squadre attrezzate come quella bustocca la sfida più difficile è quella di trovare il compromesso tra il coraggio di osare e il non commettere errori gratuiti.
LE AVVERSARIE Sesta posizione in classifica per la squadra di coach Parisi che nel girone d’andata ha palesato qualche problema nella continuità dei risultati. Se l’ambiente biancorosso cercava una reazione, le farfalle sono state in grado di darla con la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia. La vittoria che ha consegnato il pass alle bustocche ha sovvertito il pronostico (contro Conegliano) ed il risultato dell’andata. Un’impresa che ha permesso a Marcon e compagne di rimanere lucide e concentrate anche nel tie break vinto con Casalmaggiore sette giorni fa.
In attesa del debutto di Sloetjes, lo starting six è formato da Wolosz in palleggio, Ortolani opposta, Garzaro e Arrighetti centrali, Marcon e Buijs schiacciatrici con Leonardi libero. Attenzione anche alla panchina biancorossa: la mancina Bianchini sa far male al servizio ed in attacco, la centrale Ciara Michel quando entra è sempre pungente ed il jolly Degradi non ha timori reverenziali.
QUI BANCA DI FORLI’ Dopo la prima giornata del girone di ritorno nulla è cambiato per la squadra di Biagio Marone. La salvezza è sempre a portata di mano, con la decima posizione a due soli punti e questo obbliga Ventura e compagne a crederci ed a impegnarsi al massimo delle proprie forze. Proprio il capitano ha scritto una lettera ai tifosi forlivesi sul profilo facebook della società. Alessandra Ventura ha spiegato le sensazioni che il gruppo sta vivendo ma ha anche analizzato le ragioni che hanno influito su una stagione così avara di risultati ribadendo la determinazione della squadra: “Noi crediamo nelle nostre possibilità come il primo giorno, siamo convinte che con la giusta determinazione, con la voglia di riscatto ed il lavoro in palestra cambieremo marcia”.
La Banca di Forlì completerà la propria preparazione con gli allenamenti di oggi pomeriggio e domani mattina e partirà alla volta di Busto Arsizio nel primo pomeriggio di sabato. Domenica allenamento di rifinitura al mattino e nel pomeriggio alle 18 l’atteso fischio di inizio.

LE DICHIARAZIONI Carolina Zardo: “In questo momento è più facile parlare delle avversarie che di noi, almeno fino a quando non riusciremo a trasformare la nostra voglia di vincere in successo. Per noi è arrivato il momento dei fatti, altrimenti rischiamo di non dare un senso ai nostri desideri ma soprattutto al nostro lavoro. Di loro posso dire che la loro arma principale sono i centrali e che il loro gioco spesso parte da lì grazie ad una ricezione di alto livello”.
Biagio Marone: “Con Busto Arsizio dobbiamo pretendere qualcosa in più dal nostro attacco e dal nostro servizio. Dalla linea dei nove metri, non possiamo regalare alla palleggiatrice avversaria di giocare con palla in testa perché poi, tra soluzioni spinte alle bande e gioco al centro con Arrighetti e Garzaro, Busto diventerebbe difficile da leggere per il nostro muro e la nostra difesa. Come sempre quando si gioca con squadre di alta classifica dobbiamo aver la pazienza di subire i loro acuti, ma anche la lucidità per reagire alla prima occasione. La nostra testa non deve mai uscire dalla partita.
EX Tre le ex della partita: Garzaro (a Forlì dal 2004 al 2007), Leonardi (a Forlì nella stagione 2007/08), Petrucci (nelle stagioni 2005/06 e 2012/13).
PRECEDENTI Nove i precedenti tra Forlì e Busto Arsizio. Bilancio delle vittorie a favore delle lombarde (6 successi a 3). Le tre vittorie forlivesi sono state ottenute sempre in serie A2. La vittoria con Busto Arsizio manca dal 4 novembre 2011. Nel girone di andata Busto Arsizio si è imposta per 0-3 (21-25, 21-25,20-25).
ARBITRI L’incontro sarà diretto da Giuseppe Piluso (Cosenza) e Pasquale Chimento (Roma).
MEDIA Unendo Yamamay Busto Arsizio – Banca di Forlì godrà della diretta streaming sul canale Sportube 2. Lunedì 10 febbraio alle ore 22.30 Nuova Rete, media partner del Volley 2002, trasmetterà la differita della partita Unendo Yamamay Busto Arsizio – Banca di Forlì.

 Ufficio stampa

ph. Stefano Fagnani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media