Beng Rovigo: una seconda famiglia, l’intervista alla centrale Lisa Cheli

Scritto da on feb 7th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1604655_10203372809109231_843980167_nLa giovane centrale Lisa Cheli al suo primo anno in serie A2 si è dimostrata essere una valida giocatrice a disposizione in ogni momento di coach Stefano Ferrari come successo nella partita di domenica 2 febbraio contro il Montichiari (BS) in cui è stata la migliore attaccante da statistica con il 67%. Dopo circa sei mesi qui a Rovigo Lisa considera la Beng come la sua seconda famiglia.
Domenica scorsa contro Montichiari è stato il quarto stop per le giallonere, ma Lisa nonostante il risultato ha giocato una buona partita: “Era in programma una partita difficile contro le bresciane – afferma Lisa – perché è una squadra molto forte sia come gruppo che come singole atlete; inoltre il loro punto forte è la correlazione muro-difesa invece della battuta. Noi siamo entrate in campo come sempre, con la voglia di vincere e lottare in ogni momento anche se sapevamo che era una partita difficile. Spero di aver ripagato bene la fiducia che coach Ferrari mi ha dato facendomi entrare in campo ed anche delle mie compagne di squadra che hanno creduto in me servendomi le palle e questo mi fa molto piacere, aumenta la mia autostima e spero di ripetere la buona prestazione ancora nelle prossime partite”.
Domenica 9 febbraio, quattordicesima giornata della Master Group Sport Volley Cup di A2, ritornerà al Palazzetto dello sport di via Bramante la bestia nera della Beng: il Saugella Team Monza. Le due compagini si affronteranno per la quarta volta in A2 dopo la finale di Coppa Italia in B1 vinta dalle biancazzurre proprio a Rovigo e fino ad ora sono state sempre le brianzole ad avere la meglio sulle giallonere: “Ci siamo proprio scocciate di cedere contro Monza – commenta la centrale – tra amichevoli campionato e Coppa Italia; cercheremo di dare il tutto e per tutto visto che giocheremo in casa e di sfruttare tutte le carte in gioco a nostro favore. Sarà sicuramente una partita combattuta più delle altre. Partiremo con la grinta giusta evitando i momenti bui da cui è difficile uscire velocemente e quindi se partiremo con la giusta determinazione sarà più facile ingranare la marcia. Il Monza ha un libero forte, Veronica Bisconti, e lo si è notato nelle partite di Coppa Italia dove ha difeso ogni palla, poi hanno la voglia di mettere a terra più palle possibili. Dovremo essere ordinate ed ognuna di noi dovrà eseguire al meglio il proprio ruolo in modo tale poi da aiutare anche le compagne”.
Dopo sei mesi nella città rodigina Lisa Cheli si trova a suo agio con le compagne, porta con sé solo dei bei ricordi e ama lo spirito positivo che si è creato con le altre ragazze: “Il fatto che siamo una squadra unita è un buon punto di partenza, abbiamo fatto leva su questo nostro punto di forza, quindi nelle situazioni difficili sappiamo che c’è fiducia reciproca e questo è importantissimo per la squadra, per me una seconda famiglia, e anche per coach Ferrari che può contare tredici atlete valide e le può mettere in campo tranquillamente sapendo che sanno fare bene il proprio compito. La seconda fase del campionato sarà tutta un’altra cosa rispetto alla prima perché tante squadre hanno preso nuove giocatrici rinforzando l’organico e siamo già state studiate dalle avversarie durante il girone d’andata. Bisognerà credere di più in noi stesse e ripartire dalla cose positive che abbiamo fatto, poi tutto verrà da sé”.

 Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media