Beng Rovigo: una grande Beng graffia il Monza

Scritto da on feb 10th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1661775_10203372931112281_1360234178_nPiù di due ore di puro agonismo nella terza giornata di ritorno della Master Group Sport Volley Cup di A2 in cui le giallonere, davanti al caloroso pubblico rodigino ed ai ragazzi del Liceo Scientifico Paleocapa si rifanno fermando la serie di stop subiti, ma soprattutto vincono il match per 3-2 contro Monza dopo la gara d’andata in cui avevano ceduto al tie-break. Presente alla gara anche il centrale del Modena di serie A1 Thomas Beretta.
Primo set equilibrato tra le due squadre ma che purtroppo si conclude a favore delle brianzole. Secondo set dominato da Monza ma Beng non ci sta a chiudere la partita e nel terzo, quarto e quinto parziale tira fuori gli artigli e lotta su ogni singolo pallone. Funziona tutto: ricezione, difesa, attacco, ma soprattutto si nota la voglia di riscatto, la grinta e le giallonere chiudono il terzo set con un distacco di 12 punti, il quarto di tre ed il quinto lasciando Monza a 8 punti.
Coach Ferrari parte con Marta Agostinetto opposta a Elisa Peluso, al centro Daniela Nardini e Roberta Brusegan, in banda Laura Crepaldi e Chiara Aluigi, libero Veronica Giacomel.
Inizio equilibrato tra le due squadre nel primo set, poi la Beng dal 6 pari vola a più due con gli attacchi di Crepaldi; Agostinetto e Brusegan portano la Beng 10-7, Monza recupera ed al time out tecnico si trova a più uno per 11-12 con l’attacco di Viganò. Entrambe le squadre continuano a martellare fino al 14 pari ma è ancora Monza a prevalere con Bonetti e Aricò (17-20). Beng accorcia le distanze con Agostinetto e Crepaldi (19-21) ed è proprio la polesana a portare la Beng al 22 pari con l’aiuto di Rossini entrata ad Alugi, ma sono le brianzole a chiudere il primo parziale 23-25 in 29 minuti con un ace di Aricò.
Storia diversa all’inizio del secondo set, le brianzole partono convinte e in casa Beng ci sono errori in ricezione che fanno sì che il Monza mantenga sempre un piccolo vantaggio ed al time out tecnico si trovano a +4 per 8-12. Le avversarie continuano a martellare con Aricò anche se le giallonere non mollano con gli attacchi di Crepaldi ed Agostinetto (18-22) ma è Monza ad avere la meglio ed a chiudere con un attacco del nuovo innesto Aricò 22-25 in 28 minuti.
Beng ritrova la carica e la concentrazione giusta nel terzo set tenendosi sempre in vantaggio, poi piccola defaillance in cui Monza recupera e le due squadre si trovano all’8 pari, ma Beng al time out tecnico si trova in vantaggio 12-10. Le giallonere mantengono il vantaggio con gli attacchi di Agostinetto e Crepaldi ed i muri di Brusegan portandosi prima a +5 per 17-12 e poi a +12 per 25-13 in 24 minuti con un muro di Agostinetto.
Quarto set giocato tra le due compagini ma le giallonere trovano la concentrazione e la grinta giusta e dal 6-8 superano le brianzole con un break positivo di sette punti per 13-8. Beng continua a martellare con Agostinetto, ma Monza non ci sta e si riporta in partita al 17 pari. Nonostante i cambi di Mazzola le giallonere si portano in vantaggio con i potenti attacchi di Crepaldi (21-18) e dopo una follia arbitrale al 24-21 chiudono con un attacco di Agostinetto da posto quattro 25-23 in 30 minuti.
L’inizio del tie-break è conteso tra le due squadre, nessuna vuole mollare ma al cambio campo è Monza in vantaggio per 6-8. Beng recupera subito con Brusegan, Pistolato e Agostinetto firmando un break positivo di 3 punti portandosi in vantaggio 9-8. Continua la striscia positiva delle giallonere che non lasciano alcun punto alle brianzole e chiudono la pratica 15-8 in 15 minuti vincendo il match 3-2.
Stefano Ferrari: “Una vittoria che vale doppio quella contro il Monza, una iniezione di fiducia per tutte le atlete che possono guardare agli impegni futuri con la consapevolezza di essere un grande gruppo. Sul due a zero iniziale anche se ceduto per 2 e 3 punti rispettivamente ho visto una squadra capace di lasciare le avversarie a 13 punti nel terzo ed un quarto set condotto con grande autorità soprattutto nella fase finale. Il tie break parla da solo: dal 6-8 una sola squadra in campo che chiude il set lasciando le avversarie dove erano. Adesso ci aspettano altre sfide”.
Antonio Monesi: Un brave a tutte, una dimostrazione di attaccamento alla maglia, di voglia di rivalsa, della giusta cattiveria per interpretare da protagonisti il campionato. Una grande Beng questa sera al palasport che ha messo la parola fine alla “bestia nera” del Monza. In campionato siamo pari: 1 a 1.
BENG ROVIGO VOLLEY – SAUGELLA TEAM MONZA 3-2 (23-25; 22-25; 25-13; 25-23; 15-8) Parziali: 1°set: 23-25 durata 29 minuti 2°set: 22-25 durata 28 minuti 3°set: 25-13 durata 24 minuti  4°set: 25-23 durata 30 minuti 5°set: 15-8 durata 13 minuti
BENG ROVIGO VOLLEY: Chiara Agostini ne, Giulia Kotlar, Daniela Nardini (11), Stefania Pistolato (6), Roberta Brusegan (10), Jasmine Rossini (5), Laura Crepaldi (19), Elisa Peluso (1), Marta Agostinetto (27), Lisa Cheli n.e, Veronica Giacomel, Chiara Aluigi (1), Carlotta Cervella. Allenatore: Stefano Ferrari  Ass. allenatore: Francesca Pantiglioni Ass. allenatore: Davide Gioachini
SAUGELLA TEAM MONZA: Benedetta Bruno (7), Natalia Viganò (19), Laura Garavaglia, Martina Balboni (2), Francesca Saveriano, Monica Ravetta, Sara Rinaldi, Marika Bonetti (19), Federica Garbet (1), Fabiola Facchinetti (8), Maria Nomikou, Martina Pastrenge, Ramona Aricò (18), Veronica Bisconti. Allenatore: Enrico Mazzola Ass. allenatore: Dario Keller Ass. alleatore: Mirko Parigi

 Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media