Beng Rovigo: seguite in ogni istante, intervista al team manager Carlo Gazzetta

Scritto da on feb 12th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1796551_10203372804749122_142075005_nNell’allestire un gruppo di lavoro capace di primeggiare nel campionato di serie B1 la Beng Rovigo Volley ha deciso di investire in uno staff tecnico articolato e completo di ogni sua figura, compreso quella del team manager. Il salto di categoria in A2 ha aggiunto valore e responsabilità alla figura di Carlo Gazzetta, già conosciuto a Rovigo nella stagione 2010/11 di serie B2 con la promozione in B1.
Dopo sei mesi trascorsi in casa Beng Carlo Gazzetta si trova a suo agio con tutto lo staff, le atlete e la società Beng: “In passato ho avuto in un altro sport un’esperienza lunga come dirigente, qui la categoria ed i compiti sono più impegnativi però allo stesso tempo c’è molta collaborazione e dialogo fra tutte le componenti della società e della squadra”.
Le giallonere sono seguite in ogni istante, dagli allenamenti in palestra alle partite in casa o in trasferta e Carlo Gazzetta nota in tutto quello che le atlete fanno, molta responsabilità: “Le ragazze non hanno esigenze particolari – afferma il team manager Carlo Gazzetta – quello che offriamo a loro lo facciamo attraverso la mia figura che cerca di formulare dei programmi a lungo termine di modo da non incontrare mai sorprese nella preparazione. Seguo la squadra in tutti gli appuntamenti e durante le trasferte cerco di far star tranquille le ragazze, gestisco i vari trasferimenti in maniera tale che abbiano uno spazio adatto per fare pausa e riposare per non arrivare poi stanche alle partite che andranno ad affrontare. Sono un gruppo molto tranquillo, anche al di fuori dell’ambiente pallavolistico. Amano divertirsi nella maniera giusta ed allo stesso tempo sempre in modo responsabile”.
Le atlete della Beng, oltre ai consueti allenamenti, preparazione atletica, impegni sportivi di campionato, check up di valutazione con il preparatore e lo staff fisioterapico e medico con l’aiuto e l’organizzazione del team manager, sono presenti anche ad interviste, eventi importanti di associazioni o scuole come successo per esempio mercoledì scorso al liceo Paleocapa di Rovigo in cui le ragazze della Beng sono state testimonial del progetto “a scuola di tifo”.
Alla domanda scherzosa se ci sia nel gruppo qualche atleta più esuberante rispetto alle altre Carlo Gazzetta risponde “Assolutamente no, ognuna di loro ha caratteristiche caratteriali che si differenziano dalle altre; sono tutte atlete che conoscono bene il loro lavoro e quello che stanno facendo, sanno gestire la propria vita, e compito del team manager è anche quello di tenerne conto ogni volta che ci si deve rapportare ad ognuna di loro”.

Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

 

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media