Progetto Rio. Berruto: I ragazzi possono giocarsi una chance

Scritto da on feb 12th, 2014 e archiviato sotto la categoria Nazionale. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Roma. Anche quest’anno si e’ svolto presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti il collegiale del Progetto Rio 2016, ideato dal CT Mauro Berruto per visionare giovani talenti da inserire nel gruppo della Nazionale maggiore in prospettiva dei Giochi Olimpici.

Agli ordini del commissario tecnico e del suo staff questi gli atleti che hanno lavorato per due giorni nella Capitale: Rossi, Antonov, Anzani, Pesaresi, Rizzo, Giannelli, Diamantini, Izzo, Giannotti, Spadavecchia, Milan, Borgogno, Preti  e Randazzo.

Al termine degli allenamenti Berruto si è dichiarato soddisfatto: “Come sempre il progetto porta una bella energia, una carica positiva per i ragazzi e per noi dello staff che in questo modo abbiamo la possibilità di stare in palestra anche durante l’inverno. Questo tipo di lavoro ci ha riservato lo scorso anno delle piacevoli sorprese, alcuni, infatti, sono entrati nella lista della World League e ho la convinzione che anche quest’anno qualcuno tra i ragazzi presenti  potrà inserirsi nel gruppo azzurro”.

“I buoni risultati ottenuti nel 2013 – continua il tecnico – hanno permesso al progetto di acquisire credibilità e per questo voglio ringraziare ancora una volta club e Federazione per la disponibilità dimostrata a proseguire su questa strada. Proprio in virtù di ciò che è successo lo scorso anno noto negli atleti una maggiore voglia di emergere. Hanno capito che è realmente possibile giocarsi una chance per la maglia azzurra”.

Clicca qui per le parole del CT

FIPAV

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media