Foppapedretti Bergamo: ricominciamo!

Scritto da on feb 24th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1013465_10202811716244416_1279619791_nNon c’è tempo per fermarsi e guadare dietro. La corsa del Campionato continua e la Foppapedrettideve continuare a correre.
La due giorni della Final Four di Coppa Italia si è chiusa con l’amarezza della sconfitta con Piacenza che non può però cancellare l’entusiasmante semifinale vinta su Modena. Quel match ha confermato che questa squadra ha talento, mentre la finale ha a sua volta confermato che queste giovani devono e possono ancora crescere.
La Foppapedretti si è presentata al PalaVerde di Treviso con una formazione decisamente giovane, ha schierato sestetti titolari con un’età media decisamente inferiore rispetto alle squadre affrontate: un’alzatrice, Lucie Smutna, classe 1991, una centrale, Melandri, del 1995 e una, Folie, del 1991, un opposto, Diouf, classe 1993 (a cui dava il cambio in seconda linea Bruno, 1994) e una schiacciatrice, Loda, del 1990 e le sole Merlo e Blagojevic a fare da chioccia con i loro 25 anni. Ma al di là dell’età anagrafica, le stelle rossoblù erano tante debuttanti su un palcoscenico come quello della Final Four. E la sola Enrica Merlo aveva già assaporato la conquista della Coppa Italia e può vantare una sorta di abitudine ai grandi appuntamenti.
Insomma, in finale l’esperienza sembra averla fatta da padrona. Ma queste due giornate sono state certamente esperienza per questo gruppo, che si è messo in valigia emozioni e azioni che hanno riportato a Bergamo e di cui faranno tesoro da qui a fine stagione.
Già, perché non finisce certo qui… La Master Group Sport Volley Cup sta per entrare nel vivo: a otto turni dal termine della regular season (sette per la Foppapedretti per la quale è previsto un turno di riposo, il 30 marzo) c’è da conquistarsi una piazza nei piani alti per affrontare i Play Off Scudetto (al via il 9 aprile) alla grande.
Si ripartirà dal PalaNorda, domenica alle 18.00 affrontando Busto Arsizio e tre giorni dopo si andrà a Forlì (mercoledì 5 marzo alle 20.30). La domenica successiva ci si troverà di nuovo di fronte la Rebecchi Nordmeccanica, questa volta a Piacenza, mentre domenica 16 marzo sarà Conegliano a far visita alla Foppapedretti. Il 23 marzo trasferta a Urbino e mercoledì 2 aprile l’arrivo di Francesca Piccinini a Bergamo con il suo Modena (diretta RaiSport dalle 20.30). Sabato 5 aprile l’ultima giornata di Regular Season, a Ornavasso.

 Ufficio stampa

ph. Fabio Cucchetti

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media