Beng Rovigo: si ritorna in campo, -7 gare a fine campionato a cura di Giulia Kotlar

Scritto da on feb 26th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1549570_10203372839829999_260635877_nQuesta sosta dal campionato è trascorsa… o meglio, è volata!!! Neanche il tempo di realizzare che avevamo a disposizione due giorni e mezzo liberi, che è già arrivato il momento di rientrare a Rovigo e riprendere con gli allenamenti.
Il weekend libero è servito: dopo il rientro dalla Calabria c’è stata una vera e propria moria in palestra, chi ha avuto la febbre, chi è stata raffreddata e chi è stata ferma per acciacchi, la nostra settimana la definirei quasi di recupero forze più che di scarico. Siamo state fortunate che tutte le “magagne” ci sono capitate in questa settimana di pausa campionato per via delle finali di Coppa Italia.
Lunedì: l’atmosfera in palestra era rilassata, si chiacchierava e si scherzava più del solito, principalmente perché non c’era la tensione e la “preoccupazione” di dover preparare e studiare le avversarie per la domenica successiva. Questa condizione generale è stata in parte smorzata dalla comunicazione dell’amichevole che avremmo disputato il venerdì pomeriggio: la società ha accettato di disputare un allenamento congiunto con la Pomì Caslamaggiore, compagine che milita nella serie A1. Così gli allenamenti di mercoledì e di giovedì hanno avuto un altro carattere: il rilassamento di inizio settimana si era tramutato in consapevolezza, determinazione e convinzione nel voler disputare una gara all’altezza dell’avversario che andavamo ad affrontare.
Venerdì siamo quindi andate in quel di Viadana e ci siamo confrontate con la realtà avversaria. Il risultato sul campo è stato negativo per quanto riguarda il risultato in quanto abbiamo perso 3 a 0 nonostante i vari set siano stati comunque molto combattuti, ma estremamente positivo per il morale e lo spirito di gruppo perchè non ci siamo sentite poi così inferiori a loro.
Dopo l’amichevole e la seduta pesi del sabato mattina, ci siamo salutate tutte con le valige in mano verso le varie destinazioni: chi torna a casa dai propri cari, chi va a trovare l’amica, chi l’amico, chi si ritrova a fare la turista in giro per una grande città o in montagna. Tutte comunque pronte a staccare la spina e a fare il pieno di energia, per ricominciare al meglio questa nuova settimana che ci vedrà impegnate domenica al palasport di Rovigo contro il Corpora Gricignano di Aversa.
Un saluto skot!

 Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media