Obiettivo Risarcimento Vicenza: riprende il campionato, in cerca di riscatto. Domenica arrivano la Crovegli e le telecamere della Rai

Scritto da on feb 28th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1926782_10203470103981542_516798697_n Il fine settimana di stop del campionato per le finali di Coppa Italia (vinta da San Casciano) ha permesso alle ragazze dell’Obiettivo Risarcimento di godersi un po’ di relax, utile a ricaricare le batterie fisiche e mentali per proseguire la stagione. Dopo l’allenamento del primo pomeriggio di sabato, c’è infatti stato il “rompete le righe”, con la squadra che si è radunata nuovamente martedì pomeriggio per riprende il lavoro in preparazione al match di domenica.
E’ passato quasi un mese dall’ultima partita casalinga delle biancoblu, che in quell’occasione avevano messo in campo tutto il loro desiderio di vittoria ed avevano festeggiato al tie break contro il favorito Soverato. Da allora Ghisellini e compagne non sono più riuscite a muovere la classifica, due sconfitte, con Pavia e Montichiari, che sono costate loro anche due posizioni in classifica e nelle quali quella determinazione e la voglia di lottare su ogni punto è venuta a mandare. Adesso tutti si aspettano una bella reazione e il vedere nuovamente in campo una squadra battagliera, anche perché quella di domenica è una partita importantissima, che farà da un po’ spartiacque di quello che sarà il campionato dell’Obiettivo Risarcimento.
Si ripartirà, infatti, contro la Crovegli, sfida che due stagioni fa metteva in palio la finale dei play-off di B1 e che adesso è invece determinante per la parte bassa della classifica. Le biancoblu vogliono ritrovare il sorriso e tre punti per non perdere ulteriore terreno dal loro obiettivo – il settimo posto – le emiliane, invece, sono a caccia di un risultato che permetta loro di abbandonare quell’ultima posizione che significherebbe retrocessione e scenderà in campo con il morale alto vista la vittoria dello scontro diretto nell’ultimo turno con Sala Consilina.
La squadra, rispetto all’andata quando le biancoblu si imposero nettamente in tre set, ha visto la partenza di Colarusso (tornata alla Puntotel) e Miola, sostituite della schiacciatrice polacca Polak e dell’opposto brasiliano Soraia, con quest’ultima che ha ben rinforzato la squadra e ha messo a terra 42 palloni nelle tre gara fin qui disputate. Insieme a Catena, è proprio lei ora a rappresentare il principale terminale offensivo della Crovegli, tra le cui fila milita anche la centrale vicentina Flavia Assirelli.
Intanto l’infermeria dell’Obiettivo Risarcimento si è ormai svuotata, con le atlete che hanno ripreso ad allenarsi regolarmente, rimane dolorante solamente Sestini, che dovrebbe comunque essere a completa disposizione di Rossetto.
Come per tutti i turno domenicali, il fischio d’inizio è fissato per le ore 18.00; al PalaCampagnola ci saranno anche le telecamere di Rai Sport, che trasmetterà la partita in differita mercoledì alle 22.30.
Regional Day – Soddisfazione in casa Volley Towers per la convocazione di Giulia Borriero al Regional Day che si terrà lunedì a Limena. Si tratta di uno degli appuntamenti più importanti nel calendario delle selezioni regionali dove per 38 ragazze nate tra il 1998 ed il 2000 potrebbe iniziare una strada dal traguardo tinto d’azzurro. Giulia, che in questa stagione ha anche esordito in panchina in A2, cercherà di mettersi in mostra davanti agli occhi di Marco Paglialunga, allenatore del Club Italia Femminile, del suo collaboratore, Alessandro Zucchelli, e di Michele Minotto, allenatore della Selezione Regionale.

 Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media