Openjobmetis Ornavasso: coach Massimo Bellano presenta la sfida contro Piacenza

Scritto da on mar 4th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1514624_10202518435432579_1591867039_nL’Openjobmetis Ornavasso, dopo aver archiviato brillantemente la trasferta di Forlì, domani sera scenderà nuovamente in campo – in occasione della quinta giornata di ritorno di campionato – per affrontare le campioni d’Italia in carica della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza. L’incontro, ore 20:30 presso il PalAmico con diretta Rai Sport 1, verrà arbitrato da Umberto Ravallese e Davide Prati.
Match complesso, denso di insidie e assai intrigante: “Sicuramente è la partita più difficile tra quelle che ci accompagneranno – spiega coach Massimo Bellano – da qui alla conclusione della Regular Season. Affrontiamo l’attuale capolista, squadra fortissima in tutti i suoi fondamentali, compagine tra le più competitive dell’intero panorama europeo, composta da una guida tecnica di primissimo piano e da un parco atlete di pregevole fattura. La gara sicuramente sarà complessa, le emiliane abbinano in maniera eccezionale il binomio muro-difesa, ma noi arriviamo all’impegno con tre punti importanti ottenuti contro Forlì e, soprattutto, con la testa finalmente libera. Sono curioso di vedere come la mia squadra interpreterà il match senza troppi pensieri extra-pallavolistici. Le ragazze stanno lavorando duramente e sono sicuro che anche domani sera daranno il massimo. D’altro canto, in queste partite, bisogna andare oltre le proprie possibilità e, contemporaneamente, sperare che gli avversari non siano in stato di grazia. Altrimenti il tutto diventa ancora più proibitivo”.
Impegni ravvicinati, punti che iniziano a pesare come macigni e fisiologico stress psicofisico: fattori che subentrano inevitabilmente. Ecco a tal proposito il pensiero del tecnico giallonero: “Abbiamo lavorato intensamente dall’inizio della stagione e, ovviamente, quando disputi tante partite in un periodo breve è normale che non si goda della settimana tipo. Ma il gruppo, anche nei momenti di difficoltà, ha sempre abnegato grande professionalità. Per questo motivo ritengo sia giunto il momento di raccogliere quanto abbiamo seminato, forti anche di un’ottima condizione atletica”.
L’incontro, inoltre, ospiterà anche un importante evento “Gioca e vinci con Haier”, gold sponsor della Lega Volley Femminile, i cui dettagli saranno comunicati direttamente al palazzetto. Per tutte le informazioni sul regolamento www.haier.it #InstantWinHaier

 Ufficio stampa

ph. Fabio Cucchetti

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media