Imoco Volley Conegliano: via alla prevendita del match con Piacenza, sabato 22 marzo ore 20.30

Scritto da on mar 12th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1453423_10201921211104683_1886442395_nGrande attesa per la riedizione della finale scudetto 2013, il big match tra la prima e la seconda in classfica, la Rebecchi Piacenza (vincitrice dello scudetto 2013 e della coppa italia 2014 al Palaverde) contro le padrone di casa dell’Imoco Volley Conegliano che si giocherà sabato 22 marzo alle 20.30 al Palaverde. Già numerose le richieste in prevendita e le prenotazioni dei gruppi con la convenzione per le società FIPAV e CSI. Per ogni informazione segreteria@imocovolley.it. Sono ancora disponibili biglietti per ogni ordine di posto. Prezzi biglietti: Curva 5 euro, Distinti 10 euro, Centrali 18 euro. Under 10 ingresso gratuito.

Prevendita aperta tutti i giorni dalle 15 alle 18.30 in sede al Palaverde e on line sul sito www.imocovolley.it dove è possibile acquistare direttamente i biglietti.

Intanto la squadra ha iniziato ad allenarsi oggi in vista del prossimo turno di campionato, domenica sul difficile campo della Foppapedretti Bergamo che segue l’Imoco in classifica. Le orobiche infatti sono terze con 32 punti mentre l’Imoco è seconda a quota 36. All’andata vinse Bergamo al Palaverde per 3-1.

Ufficio stampa

ph. Paolo Miccoli

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media