Beng Rovigo: -5 gare a fine Campionato, a cura della centrale Giulia Kotlar

Scritto da on mar 13th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1618709_10203372959832999_1143593576_nNella puntata scorsa del diario Beng eravamo rimasti allo shock per l’infortunio di Stefania Pistolato e le aspettative del viaggio a Sala Consilina, ultima trasferta lunga del campionato. L’idea era quella di portare a casa il bottino intero come successo nella gara di andata, purtroppo però il match di domenica scorsa contro le salesi non si è concluso a nostro favore, forse per il viaggio lungo in pullman, forse per la mancanza di Pisto, ma forse perché non siamo state agguerrite al punto giusto da approfittarne per ritrovarci sole solette ad occupare la quarta posizione in classifica.
E così si è partiti sabato mattina alle 8.30 direzione Sala Consilina, tutti consapevoli delle molte ore che avremo dovuto trascorrere in pullman. Ormai quella di Sala era una trasferta che già conoscevamo e così, muniti di film e libri, ci siamo avventurati in questo viaggio che speravamo passasse il più velocemente possibile, perché viaggiare col pullman non è poi così comodo, a meno che non ti accontenti di sdraiarti per terra nel corridoio come di solito fanno Jas (Jasmine Rossini) e Chella (Lisa Cheli) che, probabilmente, sono state le più “furbe” ad accaparrarsi quelle “postazioni”.
Il programma è il solito di tutte le trasferte: viaggio, arrivo a destinazione, una bella dormita per recuperare la fatica del tragitto in pullman, alla domenica l’allenamento mattutino di rifinitura prepartita e poi alle sera il match.
Questa brutta parentesi del 3-0 nel nostro cammino non ci demoralizza, non è facile iniziare una nuova settimana dopo uno stop: bisogna essere bravi a dimenticare una prestazione non proprio brillante, resettare e liberare la mente da pensieri negativi, capire dove si poteva fare meglio, dove migliorare e da lì ripartire per una nuova sfida. Già da martedì infatti ci siamo messe a lavoro per ripartire al massimo ed affrontare nel migliore dei modi il nostro prossimo avversario: il Volksbank Sudtirol Bolzano, quindi “sotto tutta e impegnamici a fare bene”. Forza raga!,
un saluto Skot!

 Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media