Imoco Volley Conegliano: PalaVerde, come una finale, sabato sera contro Piacenza

Scritto da on mar 22nd, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1797487_10202412380703616_677067098_n Grande attesa e grande afflusso in prevendita per la sfida che ripropone al Palaverde la finale scudetto 2013 tra Imoco Volley Conegliano e le campionesse d’Italia della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza. In classifica le due squadre, già sfidatesi quest’anno due volte con due vittorie della squadra allenata da Caprara (3-0 in Supercoppa, 3-1 in campionato, entrambe le gare in terra emiliana), sono molto vicine: la Rebecchi è prima con 42 punti (14 vittorie e 2 sconfitte), l’Imoco è seconda con 38 punti (13 vinte e 3 perse), con 4 gare da giocare alla fine della regular season della Master Group Sport Volley Cup, la A1 femminile.

Squadra al completo per coach Marco Gaspari, che a parte Calloni potrà contare su tutte le effettive per questo big match. Piacenza nell’ultimo week end non ha giocato, osservando il turno di riposo, mentre l’Imoco ha espugnato il campo di Bergamo 3-2. La Rebecchi è l’unica squadra italiana che finora in questa stagione non ha perso contro Conegliano nemmeno una volta.

Arbitri: Goitre e Boris

Botteghini: apertura casse per acquisto biglietti e ritiro buste alle ore 19.00.

Bus Navetta: partenza dal parcheggio Interspar di Conegliano alle ore 19.00, rientro dopo il match. A cura dei Non Plus Ultras, info 389 8321644

Media: Diretta Rai Sport 1 e in radio su Radio Conegliano (90.1 e 90.6 mhz)

Dichiarazioni coach Marco Gaspari: “La gara si presenta da sola, c’è al Palaverde la squadra più forte del campionato, Piacenza, contro noi che siamo la seconda. Nei due precedenti persi considero attendibile la Supercoppa, nella seconda invece c’erano tante assenze da ambo le parti e fa meno testo. Rispetto a quelle gare comunque penso che il gap sia diminuito, noi abbiamo migliorato molto nella continuità del gioco, ma devo dire che anche loro sono sempre più sicure dei propri mezzi, in stagione non hanno perso quasi mai, confermandosi la squadra da battere. Dobbiamo vivere questo match senza eccessiva pressione, ma considerandolo come le partite con Modena, Bergamo, Forlì, partite di campionato da vincere per continuare la nostra striscia di vittorie e per completare il nostro obiettivo di battere tutti prima che arrivino i play off. Non sarà assolutamente facile, loro sono fortissime e vanno rispettate, ma anche noi sappiamo quanto valiamo e che possiamo vincere anche contro Piacenza se daremo il massimo.”

Ci sarà un grande ambiente a spingervi…
“Giochiamo in casa e qui dobbiamo far valere la nostra legge, e per noi al Palaverde davanti al nostro pubblico tutte le gare sono importanti, figuriamoci questa sfida contro Piacenza che oltretutto presenterà ambiente ed adrenalina in stile-play off così iniziamo ad abituarci a quello che ci capiterà tra poco.”

Sul piano tecnico-tattico quale sarà lo spartito dell’orchestra-Imoco?
“Innanziutto battere bene, poi tanta disciplina nel muro-difesa, soprattutto la difesa sarà importante, è lì che possiamo fare la differenza. Poi dovremo essere spregiudicate in attacco, niente braccino, loro sono bravissime in difesa e quindi quando avremo palle-punto in ricostruzione voglio che le mie attaccanti siamo spregiudicate, ciniche, che rischino per mettere giu’ il pallone visto che ogni punto in gare come questa fa la differenza. Contro corazzate come Piacenza se non rischi non vinci.”

BELLA DI MARCA: Katia Brazzo vincitrice del concorso di Orve Pubblicità Bella di Marca per il 2013, sarà “madrina” del match e verrà premiata prima della partita.

IO NELLA VITA CI METTO IL CUORE: durante la gara per l’iniziativa benefica “Io nella Vita ci metto il Cuore”, il club “social” di tifosi della curva nord Cuoredarena premierà Elisa Tonon di Conegliano.

DAMA CASTELLANA
Sbandieratori e tamburi delle celeberrima “Dama Castellana” di Conegliano, in costume d’epoca, faranno da cornice all’ingresso delle atlete dell’Imoco in campo e poi nell’intervallo dei set si esibiranno sul terreno di gioco al Palaverde. E..faranno il tifo in tribuna per le Pantere con le loro bandiere e tamburi!

CONCORSO: “HAIER PREMIA LA TUA PASSIONE PER IL VOLLEY”
Gioca e vinci con Haier! Haier, gold sponsor della Lega Volley Femminile, vi aspetta sabato sera al PalaVerde di Villorba! Partecipate numerosi al concorso instant win, i cui dettagli saranno comunicati direttamente al palazzetto. Per tutte le informazioni sul regolamento www.haier.it  #InstantWinHaierr

SCUOLA DI TIFO I DRAGHI
Un settore del Palaverde sarà dedicato alla Scuola di Tifo I Draghi, per diffondere il tifo pulito, qurello “pro” la propria squadra e non contro arbitri e avversari. Iniziativa curata dagli animatori della Cooperativa Comunica e patrocinata dalla Provincia di Treviso.

POST-PARTITA CON MEZZOSALE
Dopo la partita in Area Hospitality il partner di Imoco Volley, la Locanda Mezzosale di Piazza Cima a Conegliano, offrirà un rinfresco a base di risotto agli sponsor di Imoco Volley.

COMPLIMENTI MARTINA
Complimenti a Martina Michielin, dello staff di Imoco Volley, che si è laureata ieri con un bel 110 all’Università di Verona in Scienze della Comunicazione con una tesi dedicata proprio all’Imoco Volley e alla comunicazione del volley in generale.

Ufficio stampa

ph. Paolo Miccoli

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media