Crovegli Reggio Emilia: arriva la Monza delle ex Aricò e Bonetti, è la quarta sfida stagionale con le brianzole

Scritto da on mar 28th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

165946_10202716028972294_848085422_nArriva Monza, si salvi chi può… Questo potrebbe dire chi ha guardato i risultati dei 3 precedenti stagionali, visto che Crovegli e Saugella si sono incontrate anche nel primo turno di Coppa Italia con vittorie tutte ad appannaggio delle brianzole.
In realtà, la sfida in programma domenica (ore 18) a Rivalta potrebbe essere molto diversa, oltre che potenzialmente già decisiva per la salvezza della squadra di Baraldi. Sì, perchè rispetto al 3-1 dell’andata al Pala Iper (al termine di una gara equilibratissima), ma ancor di più in confronto alle due gare di Coppa (3-1 a Monza, 3-2 a Rivalta), è tutta un’altra Crovegli e una Monza un po’ diversa.
La classifica vede Viganò e compagne ancora avanti di 13 punti e in piena zona play-off, ma il trend è favorevolissimo alle giallorosse, che hanno vinto 4 delle ultime 5 gare. Attenzione però, perchè Monza è ripartita proprio domenica scorsa sconfiggendo in casa la vice capolista San Casciano, dopo la crisi che ha allontanato la squadra di Mazzola lontana dal vertice.
Proprio dalla sfida di qualche giorno fa al Pala Iper ripartiamo per analizzare le rivali della Crovegli. La regista è la modenese Balboni, e sin qui non è cambiato nulla rispetto ai precedenti. In posto 2 invece, Monza ha inserito da gennaio l’ex giallorossa Ramona Aricò, che ha faticato ad incidere ed è tornata in panchina per far nuovamente posto alla giovane Garavaglia proprio in occasione del successo su San Casciano. Anche per questo motivo, quasi certamente Mazzola schiererà ancora l’ex Novara nel ruolo di opposto (all’andata Garavaglia fu top scorer con 25 punti, ndr), considerando anche le difficoltà fisiche di Ravetta, rientrata e poi di nuovo ai box.
In posto 4 si è ricomposta la coppia Viganò-Bonetti, che garantisce esperienza e qualità. L’ex Villa Cortese e Marika, l’altra ex del match con i suoi trascorsi in maglia Crovegli nella stagione 2007/08, sono due riferimenti importantissimi con la greca Nomikou, rientrata da qualche settimana, possibile opzione solo dalla panchina. Al centro ecco Bruno e Facchinetti, con Garbet primo cambio, e Veronica Bisconti nel ruolo di libero. Una Monza camaleontica tornata a far paura, ma questa volta la Crovegli può davvero farcela.

 Ufficio stampa

ph. Fabio Cucchetti

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media