Imoco Volley Conegliano: a Ornavasso per lo sprint finale

Scritto da on mar 29th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1551614_10203083676881106_2108743283_nUltime gare di regular season per l’Imoco Volley Conegliano, che imbattuta da 10 gare, dopo il successo sulla capolista Piacenza ottenuto sabato scorso al Palaverde affronterà la trasferta di Castelletto Ticino per sfidare domenica alle 18.00 l’Openjob Metis Ornavasso nella terz’ultima di regular season. Le Pantere attualmente sono seconde in classifica con 40 punti, a -3 dalla capolista Piacenza e a +5 dalla terza in classifica, Bergamo. Ornavasso nell’ultimo turno ha perso 3-0 a Casalmaggiore, prossima avversaria dell’Imoco.

Arbitri:
Pozzato e Simbari

Media:
Diretta su Radio Conegliano (90.1 e 90.6 mhz) e diretta video web su www.sportube.tv, sul canale 2

Prossima partita:
Mercoledì 2 aprile alle 20.30 al Palaverde contro la Pomì Casalmaggiore dell’ex Letizia Camera. Sarà l’ultima in casa di regular season prima della chiusura sabato 5 alle 20.30 a Busto Arsizio contro la Yamamay.

Convegni:
Oggi Valentina Fiorin è stata ospite del convegno “Bevi consapevolmente” al Centro Lepido Rocco di Portogruaro alla presenza delle autorità cittadine e sanitarie locali. Lunedì sera alle 20.30 al Teatro Accademia di Conegliano sarà la volta di Jenny Barazza ospite del convegno dell’AIA “Lo Sport come via di fuga” assieme al presidente FIGC Abete, al presidente AIA Nicchi, al ct della nazionale di ciclismo Cassani e agli olimpionici Molmenti, De Pellegrin e Cassina.

Le parole di:
Diego Flisi, assistant coach dell’Imoco Volley, presenta così il match con Ornavasso: “All’andata vincemmo 3-1 e fu una gara non facile, ma loro erano al completo e noi invece con qualche assenza. Oggi l’Imoco ha preso ritmo e guardando a una gara alla volta siamo arrivati a dieci vittorie in fila. Ornavasso è una squadra da prendere con le pinze, ci vorrà pazienza e attenzione sulle loro attaccanti che sanno lavorare con il muro e variare i colpi. Quindi ci vorrà molta attenzione nella correlazione muro-difesa e dovremo tenere d’occhio oltre all’americana Tom Logan (neo arrivo), che sta entrando in forma, le altre schiacciatrici, senza dimenticare una centrale in crescita come Chirichella o la palleggiatrice che lo scorso anno era titolare in nazionale. Insomma, un match da preparare bene, ma con la consapevolezza che la migliore Imoco, qurella aggressiva che vuole sempre imporre il suo gioco, puo’ ottenere risultato pieno anche in questa impegnativa trasferta.”

Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media