Banca Di Forlì: termina il campionato senza acuto

Scritto da on apr 3rd, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

10177465_10203262036182133_68138588_nLa Banca di Forlì chiude la sua annata nera con una sconfitta, la diciannovesima su venti partite disputate nella Master Group Sport Volley Cup.
A Novara, con la formazione degli ex Pedullà-Rosso e Milos, Ventura e compagne non vanno oltre un 3-0 severo maturato grazie alla forza delle motivazioni della squadra piemontese in ballo per migliorare la propria posizione in classifica.

Il tecnico Biagio Marone opta per un assetto molto più equilibrato grazie all’ingresso di Roani nello starting six iniziale. L’inserimento della schiacciatrice marchigiana è per dare maggiore solidità ad una ricezione messa costantemente sotto esame dal servizio delle giocatrici novaresi.
Cambiata anche la diagonale palleggiatrice opposta, con Milica Bezarevic che affianca Giulia Pincerato. Confermata la diagonale dei centrali Borgogno e Lamprinidou, Alessandra Ventura come schiacciatrice ricevitrice e l’alternanza dei liberi Zardo e Coriani.

Nei primi due parziali la Banca di Forlì regge il ritmo delle padrone di casa e getta l’occasione di scrivere un copione della partita completamente diverso. Nel secondo set, infatti, Ventura e compagne conducono sino al 18-21. Come sempre successo nel corso della stagione, alle ragazze di Biagio Marone è mancata la lucidità di chiudere il parziale a proprio favore ma soprattutto la forza per resistere all’accelerazione finale messa in campo da Novara.
Sotto 2-0 la Banca di Forlì si svuota e lascia il passo a Novara che chiude senza esitazioni la partita e conquista il sesto posto.

IGOR GORGONZOLA VOLLEY NOVARA – BANCA DI FORLI 3-0 (25-20; 25-23; 25-11)
IGOR GORGONZOLA VOLLEY NOVARA: Kim 1, Lombardo 5, Milos 9, Murphy 17, Rosso 13, Tokarska 11, Paris (L). Casillo 2, Manfredini 0, Vanzurova 3, Alberti 0, Mollers 4. All. Pedullà
BANCA DI FORLI’: Pincerato 4, Roani 4, Lamprinidou 9, Bezarevic 10, Ventura 10, Borgogno 2, Zardo (L1). Coriani (L2). Petrovikj 2, Piolanti 1, Arrechea 0, Rosso 0. N.E. Spelman.  All. Marone
Note – Durata set: 27’, 29’, 26’. Durata totale 1h 22 m
Igor Gorgonzola Volley Novara: muri 6, ace 3, battute sbagliate 6, errori punto 12, ricezione pos 79%, perf 48%, attacco 58%
Banca di Forlì: muri 5, battute sbagliate 5, ace 5, errori punto 10, ricezione pos 58%, perf.32%, attacco 36%

Ufficio stampa

ph. Fabio Cucchetti

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media