Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: al Palabanca supera Busto Arsizio e conquista aritmeticamente il primo posto in classifica

Scritto da on apr 3rd, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1780796_10203524039009884_533007966_nLa Rebecchi Nordmeccanica Piacenza si regala un’altra grande soddisfazione. Per la prima volta nella sua storia, conquista la vittoria della regular season nel campionato di serie A1, migliorando così il secondo posto della passata stagione.
Al Palabanca, davanti a quasi tremila persone, Piacenza supera Busto Arsizio al termine di una partita vibrante, durata 4 set e quasi due ore. Parte meglio la formazione di Caprara, che si aggiudica in scioltezza il primo parziale: 25-15. Nel secondo, la Unendo Yamamay ha una reazione decisa e la partita è molto più equilibrata. Tanto che sarà necessario andare ai vantaggi. Dove Piacenza troverà il guizzo vincente, imponendosi per 27-25. La formazione di Parisi, spalle al muro, aumenta ancora di più la qualità del suo gioco. La Rebecchi Nordmeccanica lamenta un passaggio a vuoto e le lombarde raggiungono un ampio margine, che poi gestiranno senza problemi, imponendosi per 25-16. Quarto set di altissima qualità. Piacenza vola subito sul 6-1. Busto però reagisce immediatamente: 8 pari. Piacenza insiste: 20-14, ma le lombarde ricuciono: 20-21. Poi salgono in cattedra Bosetti e Meijners, che chiudono il cerchio per la Rebecchi Nordmeccanica, libera di festeggiare col pubblico del Palabanca questo successo che vale il raggiungimento di uno storico traguardo.
Sabato la Rebecchi Nordmeccanica concluderà la regular season a Modena. Mercoledì 9 o giovedì 10, poi, l’esordio nei play off, contro Urbino o Ornavasso. L’unica certezza oggi è che si giocherà al Palabanca.
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA – UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 3-1 (25-15; 27-25; 16-25; 25-22) REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Poggi (L), Leggeri 7, De Kruijf 12, Van Hecke 11, Meijners 20, Manzano, Ferretti 1, Sansonna (L), Bramborova, Caracuta, Bosetti 18, Vindevoghel. All. Caprara. UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Ortolani 13, Garzaro 4, Bianchini, Michel, Leonardi (L), Marcon 14, Spirito, Sloetjes 1, Buijs 14, Arrighetti 17, Wolosz 1, Petrucci. All. Parisi. Arbitri: Longo e Perri. Spettatori 2970.

Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

 

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media