Beng Rovigo: tutti uniti per l’Obiettivo

Scritto da on apr 11th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1661775_10203372931112281_1360234178_n Un solo set divide la Beng Rovigo Volley dalla conquista dei play off al primo anno di serie A2; vincerlo subito per risolvere la pratica qualificazione nel derby contro l’Obiettivo Risarcimento Vicenza, per poi concentrarsi con un pensiero in meno alla ultima gara di campionato, è il pensiero delle giallonere.

Domenica 13 aprile si terrà infatti al Palazzetto Borin di Lugo l’ultima gara della regular season della Master Group Sport Volley Cup di serie A2 che potrebbe decretare lo storico accesso per la matricola terribile del campionato.

Profilo basso e concentrazione alta: sono questi i concetti ben chiari nella testa delle ragazze di coach Stefano Ferrari. In casa Beng nessuno guarda la classifica e non pensa alle possibili soluzioni per accedere ai play off, tutto lo staff tecnico e le atlete sono concentrati a portare a casa il bottino pieno e guadagnarsi l’accesso con le proprie forze: “La classifica e le statistiche parlano di un solo set per accedere ai play off – afferma Stefano Ferrari – ma noi ci stiamo preparando con l’intento di andare a vincere a Vicenza”.

Per le giallonere questa settimana l’allenamento è stato diverso: “La seduta di mercoledì al centro Equipe è stata di recupero della squadra perché a questo punto della stagione sopraggiunge qualche indolenzimento, fastidio o stanchezza fisiologica. – continua Stefano Ferrari – Ci siamo preparati bene per Vicenza, squadra dotata di una battuta molto insidiosa e che ne trae vantaggio mettendo in difficoltà la costruzione del gioco avversario; anche a muro risulta essere molto incisiva. E’ una squadra composta da atlete esperte e giocatrici giovani ed emergenti, più o meno assomiglia alla nostra struttura, un mix che si è dimostrato vincente come lo è stato il nostro. Come squadra di serie A2 siamo l’unica ad essere rimasta formata solo da atlete “100% made in Italy”; la scelta iniziale si è rivelata vincente, l’abbiamo sposata e portata avanti senza correzioni durante l’apertura del mercato di riparazione di gennaio. A prescindere dal risultato di domenica a Vicenza, positivo o negativo che sia, la Beng ha disputato un ottimo campionato che nessuno si sarebbe mai aspettato”.

Sarà il match decisivo anche per il Vicenza che nella partita di domenica si giocherà le sue ultime chance, davanti ai propri tifosi, per accedere anch’esso ai play-off. “La formazione sarà ancora una volta obbligata – afferma il tecnico dell’Obiettivo Risarcimento Vicenza Delio Rossetto – con Fronza che non potrà essere della partita; le uniche valutazioni e cambi che posso fare riguardano la diagonale palleggiatore-opposto. Al di là di chi scenderà in campo, si tratta di chiudere in casa questo campionato e vorremmo dare l’arrivederci ai nostri tifosi onorando la stagione fino alla fine; cercheremo quindi di giocare nel miglior modo possibile. Rovigo è una squadra più attrezzata della nostra ed i precedenti parlano chiaro; si sono meritati i play-off, che per noi non sono impossibili solo per la matematica: vincere per 3-0 contro la Beng Rovigo Volley sarebbe già un’impresa, ma la vedo dura che si possano incastrare alla perfezione gli altri risultati. Ad ogni modo deciderà il campo, da parte nostra, come già detto, cercheremo di fare il meglio possibile”.

La rosa della Beng Rovigo Volley: Chiara Agostini, Giulia Kotlar, Daniela Nardini, Roberta Brusegan, Jasmine Rossini, Laura Crepaldi, Elisa Peluso, Marta Agostinetto, Lisa Cheli, Veronica Giacomel, Chiara Aluigi, Carlotta Cervella.
Allenatore: Stefano Ferrari
Ass. allenatore: Francesca Pantiglioni
Ass. allenatore: Davide Gioachini

Il roster dell’Obiettivo Risarcimento Vicenza: Valentina Pastorello, Michela Pretto, Diletta Sestini, Alessia Lanzini, Isabella Milocco, Boyana Andreeva, Laura Baggi, Simona Ghisellini, Silvia Fiori, Caterina Cialfi.
Allenatore: Delio Rossetto
Ass. allenatore: Adriano Cisotto
Ass. allenatore: Alessandro Delia

Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media