Obiettivo Risarcimento Vicenza: derby con Rovigo, a Lugo le biancoblù cercheranno di chiudere nei migliori dei modi

Scritto da on apr 11th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1800300_10203470154982817_1143083766_nSi chiuderà domenica alle 18.00 a Lugo la stagione dell’Obiettivo Risarcimento, che per l’ultima giornata di campionato ospiterà nel derby la Beng Rovigo.
A dire il vero i giochi per i play-off non sono ancora fatti, ma solo un incastro a regola d’arte potrebbe prolungare la stagione di Ghisellini e compagne, che dovrebbero vincere senza lasciare neanche un set alle avversarie ed attendere poi i risultati dagli altri campi: Bolzano dovrebbe perdere con Gricignano e Scandicci non fare punti contro Soverato; entrambe giocano in casa contro squadre che hanno già festeggiato i rispettivi obiettivi: il terzo posto per le calabresi, la salvezza per le campane.
Guardando i precedenti, la vittoria delle biancoblu sarebbe già una piccola impresa, visto che sia nelle due amichevoli che all’andata Rovigo ha vinto piuttosto nettamente. “E’ una squadra più attrezzata della nostra e si sono meritati i play-off” analizza Rossetto, che in questi ultimi giorni deciderà quale diagonale palleggiatore-opposto mandare in campo. Gli unici cambi possibili sono infatti in questi ruoli, con Milocco e Baggi fisse in banda, Sestini e Pastorello al centro. Neanche domenica, infatti, potrà essere a disposizione Fronza.
Qualche problema di formazione anche per Rovigo, che nelle ultime partite non ha potuto contare su Pistolato, operata in settimana al ginocchio, ma ormai la “nuova” squadra è ben rodata. L’esperienza di Peluso in regia e Nardini al centro, la forza di Agostinetto in posto 2 e Crepaldi in banda (insieme a Aluigi) ed i centimetri di Brusegan… questa la formazione che l’Obiettivo Risarcimento si troverà di fronte.
“Chiuderemo in casa questo campionato e vorremmo dare l’arrivederci ai nostri tifosi onorando la stagione fino alla fine; cercheremo quindi di giocare nel miglior modo possibile, poi quale sarà il risultato e la nostra sorte lo deciderà il campo” – dichiara il tecnico biancoblu.

 Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media