Foppapedretti Bergamo: 0-3 a Busto Arsizio, la corsa finisce qui

Scritto da on apr 13th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1455954_10202077885289961_1084372032_nNon è andata, la corsa finisce qui.
L’avventura nei Play Off Scudetto si interrompe in Gara 2 dei Quarti di Finale, a Busto Arsizio. Dove laFoppapedretti era andata per ribaltare il risultato del match di tre giorni fa. Per strappare il fattore campo e portare le sorti allo spareggio. Ma non è andata: le rossoblù si sono trovate di fronte un muro invalicabile.
Le padrone di casa sono partite subito all’attacco e hanno macinato a poco a poco un distacco che è valso il vantaggio del primo set. Nel secondo parziale la Foppapedretti è sembrata poter reggere il colpo, si è avvicina e ha annullato due set ball, ma non è stato sufficiente: la Yamamay si è portata sul due a zero e poi ha scavato il solco da cui la Foppapedretti non è riuscita a uscire. Malgrado i due capitani, Merlo e Blagojevic, le ultime ad arrendersi, il match si è chiuso sul tre a zero e con esso i Play Off rossoblù.
Unendo Yamamay Busto Arsizio-Foppapedretti Bergamo 3-0 (25-17, 25-23, 25-16) Unendo Yamamay Busto Arsizio: Ortolani 14, Garzaro n.e., Bianchini 2, Michel 5, Leonardi (L), Marcon 8, Spirito, Sloetjes 2, Buijs 13, Arrighetti 17, Wolosz 2, Petrucci n.e.  All. Parisi Foppapedretti Bergamo: Klisura n.e., Stufi 2, Bruno n.e., Loda 6, Weiss n.e., Blagojevic 6, Merlo (L), Melandri 6, Folie 7, Diouf 9, Smutna, Sylla 4. All. Lavarini
Note Arbitri: Alessandro Tanasi e Andrea Pozzato Durata Set: 24’, 29’, 24′ Battute Vincenti: Busto A. 4, Bergamo 0 Battute Sbagliate: Busto A. 7, Bergamo 7 Muri: Busto A. 10, Bergamo 6

 Ufficio stampa

ph. Maurizio Ferro

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media