Igor Gorgonzola Novara: il prossimo anno le azzurre disputeranno le Coppe Europee

Scritto da on apr 14th, 2014 e archiviato sotto la categoria Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

10003452_10203319706743861_1930905537478943901_nIl successo ai danni di Modena e la qualificazione alle semifinali Playoff vale, per la Igor Volley Novara,anche la certezza matematica di un posto nelle Coppe Europee per la stagione 2014-2015, sebbene rimanga da stabilire a quale delle tre manifestazioni continentali per club la società potrà partecipare. Tutto dipenderà, infatti, dal risultato delle due semifinali. Come reso noto dalla Lega Volley Femminile un mese fa esatto, il 14 marzo 2014, infatti, l’ingresso in Europa per la stagione 2014-15 sarà determinato da un ranking prestabilito basato sui risultati della stagione 2013-14:
1. Vincitrice Scudetto
2. Finalista Scudetto
3. Vincitrice Coppa Italia (Piacenza)
4. Migliore piazzata al termine della Regular Season, escluse le squadre ai punti 1, 2, 3
5. Migliore piazzata al termine della Regular Season, escluse le squadre ai punti 1, 2, 3, 4
Le squadre ai punti 1 e 2 accederanno alla Champions League, le squadre ai punti 3 e 4 accederanno alla Cev Cup, la squadra al punto 5 accederà alla Challenge Cup. Qualora la vincitrice della Coppa Italia partecipi alla Finale Scudetto, le squadre al punto 4-5 scaleranno di una posizione verso l’alto e al punto 5 subentrerà l’ulteriore migliore piazzata al termine della Regular Season.
In sintesi, qualora la Igor dovesse superare Piacenza e centrare l’accesso alla finale Scudetto, le azzurre saranno automaticamente qualificate alla Champions League, a prescindere dal risultato della sfida tra Conegliano e Busto Arsizio, la cui vincente accederebbe a sua volta al massimo trofeo continentale per club. Qualora, invece, fosse Piacenza a passare il turno, sarebbero le emiliane ad andare in Champions League assieme alla vincente dell’altra semifinale: se dovesse essere Conegliano a centrare la finale, Novara disputerebbe (assieme a Bergamo) la Cev Cup, se invece dovesse andare Busto Arsizio in finale, allora Conegliano disputerebbe (assieme a Bergamo) la Cev Cup mentre Novara otterrebbe la qualificazione alla Challenge Cup.

 Ufficio stampa

ph. Fabio Cucchetti

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media