Alessia Ghilardi: “A Novembre sarò Dottoressa”

Scritto da on ott 9th, 2015 e archiviato sotto la categoria GetSportMedia, Interviste, News, Notizie, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

11703441_10207383742780066_4586338821583195259_o

Alessia Ghilardi tra poche settimane sarà “Dottoressa”. Con impegno, fatica, ma tanta volontà, il libero bergamasco discuterà la tesi di laurea.

Foto Riccardo Giuliani – GetSportmedia – Foto Courtesy Alessai Ghilardi

Alessia, prima di tutto raccontaci il tuo percorso accademico, a cosa sei iscritta ed in cosa ti laureerai..

Il mio percorso accademico inizia nel lontano 2000 mi vergogno un po’ :-) Ma diciamo “meglio tardi che mai” anche perché durante questi anni ho cercato di conciliare sport e studio ed a volte anche lavoro. Sono iscritta all’ Università degli Studi di Milano e mi laureo in Scienze Motorie.

La tesi su cosa volge?

Il titolo della tesi non poteva che essere ciò che ha accompagnato e accompagna la mia vita da atleta: “il ruolo del libero nella pallavolo moderna”

Che difficoltà hai avuto nel tuo percorso?

Il mio percorso di studi all’inizio coincise con la mia pratica sportiva non agonista perché ai tempi giocavo attaccante in serie C, quindi riuscivo a frequentare ed a sostenere gli esami. Quando mi è stata data l’occasione di provare a diventare un libero e intraprendere la carriera semi-professionistica ho dovuto rinunciare un po’ allo studio, sono rimasta per qualche hanno con solo due esami da sostenere: fisiologia e nuoto (per me due esamoni tosti). Poi, sotto pressione del mio fidanzato che mi ha smosso e spronato – non smetterò mai di ringraziarlo – ho deciso con sacrificio e impegno di portare a termine la mia carriera universitaria e ora eccomi qui,  a scrivere le ultime pagine della mia tesi.

IMG_9215Come hai intenzione di usare la tua laurea?

Sinceramente quello che voglio fare da grande ancora non lo so, ma di sicuro rimarrò nel mondo dello sport e se possibile a contatto con i bambini.

Lancia un messaggio alle giovani affinchè studino..

La pallavolo non è per sempre! Cercate da subito una strada da percorrere per quanto sia possibile parallela alla pallavolo, nel momento in cui non è più possibile non preoccupatevi, se lasciate indietro qualche esame non è un dramma, non sempre si può arrivare dappertutt. L ’importante è non perdersi d’animo e arrivare al traguardo.

A quando la discussione?

Ll grande giorno sarà i primi di novembre :-)

Schermata 2015-10-09 alle 20.05.19

1 Response for “Alessia Ghilardi: “A Novembre sarò Dottoressa””

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media