Igor Omrcen: L’ Imperatore del Giappone..

Scritto da on apr 27th, 2016 e archiviato sotto la categoria Campionati Esteri, GetSportMedia, Interviste, Notizie, Senti chi parla, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

image1Igor Omrcen, croato, dal 2000, per 12 stagioni ha brillato nel campionato italiano, ha cambiato ruolo, da centrale a opposto, tanto che è stato soprannominato  di “Imperatore”.  9 trofei in carriera, diverse Coppe dell’ Emiro in Qatar: campione d’ Italia con la Lube Macerata nel 2012, lascia il Bel Paese per il Sol Levante, dove quest’anno vince il campionato e la Coppa dell’ Imperatore.

(Foto Toyoda Gosei)

Igor, raccontaci la tua stagione in Giappone..

La stagione è stata fantastica!! Per la prima volta nella storia in 56 anni la mia squadra, Toyoda Gosei, ha vinto campionato il giapponese e la coppa dell’ Imperatore! Con questi successi abbiamo guadagnato il pass per giocare il campionato asiatico con i migliori club,  dove vogliamo continuare a migliorare nostro gioco e rappresentare al meglio la pallavolo giappones.

E’ stato difficile adattarsi al gioco giapponese?

Nel campionato giapponese è veramente difficile giocare in fase offensiva,  dove bisogna attaccare tanto e con continuità,  spesso anche più di 70-8 0palloni a partita; la più grossa difficoltà è abituarsi a giocare per due giorni di fila (sabato e domenica).

Differenze con il gioco Europeo e l’organizzazione europea dei club?

Tutti i club in Giappone sono in proprietà di grandisime società che non hanno problemi economici, sono organizzati in un modo fantastico: tutti club hanno propria palestra da allenamento ed i campus dove i giocatori giovani vivono e dove hanno tutto a disposizione per dedicarsi alla pallavolo.

image2Qualche curiosità sul Giappone: il cibo, la gente, il modo di vivere..

Il Giappone è un mondo a sè, ha tante cose positive alle quali è facile abituarsi, ma è tanto diverso da noi! Curiosità? Io amo viaggiare con i treni giapponesi che in quattro anni non hanno mai fatto neanche un minuto di ritardo.

 Si avvicina l’estate e sarai a Porec per il Volley Team Camp. Un appuntamento fisso per te.

Si ci sarò… Porec è una bellissima città dove è sempre bello tornare; al  volley team camp ho conosciuto persone che sono molto professionali, lavoriamo ma nello stesso tempo passiamo anche una vacanza da sogno…

 Un invito per tutti per partecipare al camp..

Vi aspettio in Croazia per fare quello che ci piace di più: giocare a pallavolo!!

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media