Grey’s Anatomy, 14esima stagione. Tra passato, presente e futuro

Scritto da on gen 11th, 2018 e archiviato sotto la categoria News, Notizie, VivoCult. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

grey's anatomy 14 vivocult[di Noemi Mendola – foto fonte web] Anno nuovo ma contenuti vecchi, anzi, vecchissimi. In un mondo alla ricerca continua di colpi di scena per tener incollato lo spettatore allo schermo televisivo, quello delle serie tv, il famosissimo e seguitissimo medical drama Grey’s Anatomy non fa eccezione e sembra non voler accennare a calare il sipario. Vide la sua nascita nel lontano 2005 e, da allora, alla dottoressa più famosa del piccolo schermo, Meredith Grey, protagonista assoluta che non ha bisogno di presentazioni, ne sono capitate di cotte e di crude, tra mille e più catastrofi di ogni genere. Tra storie d’amore e casi clinici sempre più originali, la serie è arrivata alla 14esima stagione, ora in pausa invernale, che riprenderà con la nona puntata il 18 gennaio sulle reti ABC in Usa, mentre in Italia il ritorno è fissato per il 26 febbraio.

Questa pausa, una consuetudine per l’intrattenimento americano, è stata molto sofferta dai fan perché gli avvenimenti dell’ottava puntata hanno lasciato innumerevoli incertezze, soprattutto sul futuro stesso del Grey-Sloan Memorial Hospital, tenuto sotto scacco da alcuni hacker che richiedono, come riscatto, un pagamento in bitcoin. È evidente la volontà di stare al passo coi tempi (reali) che corrono, data la recente attenzione mediale riguardo ai bitcoin, anche se non sembra saggio ancorare la trama all’andamento altalenante di questa valuta virtuale: potrebbero non valere più così tanto, quando andrà in onda la prossima puntata. Inoltre, la specializzanda Jo si è trovata faccia a faccia col marito violento da cui si nascondeva da anni. E, ora, cosa succederà?

Non è che l’ennesimo colpo di scena a cui Shonda Rhimes, ideatrice della serie tv, ci ha abituati. Le peripezie sono essenziali in qualsiasi telefilm, ma in Grey’s Anatomy si sono distinte poichè di gravità di volta in volta maggiore e sempre innovative, per non annoiare lo spettatore. Rispetto ai passati fasti, però, le ultime stagioni non brillano per originalità, sembrano sottotono, forse sintomo di una serie tv stanca, avanzata eccessivamente nel tentativo di regalare ai fan un universo senza fine. Ellen Pompeo, l’attrice ormai divenuta una star grazie al ruolo di Meredith Grey, ha dichiarato che la serie finirà come è iniziata, cioè finirà quando se ne andrà lei, ma sembra non essere ancora pronta a dire addio al personaggio che l’ha resa famosa.

Ma non è solo la protagonista a produrre tale successo. Il mondo stesso, creatole attorno con tutti gli altri personaggi, è un universo da cui i fan non vogliono assolutamente staccarsi. Naturalmente le  vite dei medici vengono molto approfondite nella serie tv, ma non solo: come il personaggio di Addison Montgomery ha dato vita, nel 2007, ad uno spin-off della serie, Private Practice, ora si appresta ad andare in onda un secondo spin-off, ancora senza nome, con protagonista Ben Warren, alle prese con la nuova carriera di pompiere. È una novità già molto attesa, pronta ad intrecciarsi strettamente con la serie tv madre.

Se per gli americani il nuovo episodio è, ormai, vicino, i fan italiani non devono disperare: fino al 16 gennaio Fox Life+1, canale di Sky, sarà Fox Life Grey’s Anatomy, e manderà in onda le prime 11 stagioni della serie. Godiamoci, quindi, i 244 episodi proposti, e facciamoci prendere dalla nostalgia, in attesa che la nona puntata arrivi da noi, in Italia.

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media