Sei nuovi arbitri, tra formazione in aula e campo – CT FIPAV Cremona Lodi

Scritto da on dic 21st, 2018 e archiviato sotto la categoria News, Notizie. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Corso arbitri CreLo 2018Sono sei i nuovi direttori di gara che hanno frequentato, e superato, il corso di formazione organizzato dalla Commissione Arbitri del Comitato Territoriale FIPAV Cremona Lodi che in questa edizione ha trovato nella Cascina Faustina di Piazzale degli Sport di Lodi (LO) la sua sede. “Per il corsoracconta Gianluca Fumagalli, coordinatore della Commissione arbitri del Comitatoerano previste lezioni da tenersi sia nella sede della sezione di Cremona che in quella di Lodi, sotto la guida dei docenti federali Lisa Repellini e Maurizio Rossi. Ma dopo la prima lezione a Cremona, tenuto conto di una lista di iscritti provenienti esclusivamente del lodigiano e cremasco, abbiamo deciso di continuare nella sola sede di Lodi. Abbiamo iniziato, quindi, un percorso iniziato l’8 ottobre e composto di 13 lezioni teoriche dove sono state affrontate tematiche quali il regolamento, le regole tecniche e la tecnica arbitrale, il referto e il referto elettronico, la disciplina e, come da indicazione obbligatoria FIPAV, da quest’anno, ci siamo misurati anche con le nozioni di beach volley. Ricordo, però, come, per questa disciplina, vi sia una specifica formazione a cura del Comitato Regionale. Terminate delle lezioni in aula, i partecipanti si sono misurati con l’esame finale, che ha avuto esito positivo per tutti e tutte.”

Una composizione mista e perfettamente bilanciata quella del nuovo gruppo che conta al suo interno tre rappresentanti femminili e tre maschili. E che ora “dovrà confrontarsi con il campo. La formazione, infatti, passa per il superamento dell’esame e continua sui campi di gara dove i nuovi arbitri per un minimo di 5 gare (che possono diventare 10 se necessario) iniziano il loro percorso di direzione affiancati da un tutor, di solito un arbitro nazionale o regionale con almeno 10 anni di esperienza. Dopo un primo anno di pratica tra il campionato Under16 e la Prima Divisione, a livello dunque territoriale, se l’attitudine e l’esperienza maturata dimostrano una capacità di livello regionale, può succedere che si prospetti un avanzamento di livello. Quest’ultimo avviene per proposta all’interessato che, se accettata, viene inoltrata al Comitato Regionale. Da qui, una volta ottenuto riscontro positivo, inizia un nuovo iter di direzione gara (nel numero di tre, solitamente) con tutor.”

In parallelo all’aula e il campo, dunque, vi è il lavoro della Commissione arbitri che valuta e monitora costantemente l’operato dei direttori di gara da parte del Coordinatore ma anche del Commissario e del Designatore Daniele Farina “presenziando a turno i sui campi di gara per valutare l’operato dei singoli e il livello di preparazione rispetto alle gare assegnate, organizzando aggiornamenti e riunioni tecniche, ma anche lezioni ad hoc se, su segnalazione, dovessero evidenziarsi necessità specifiche.”

In chiusura d’anno solare, ma in piena stagione sportiva, il nuovo gruppo arbitrale territoriale è pronto per fischietto e palestra. “Alcuni di loro – conclude Fumagalli – hanno iniziato l’attività a ridosso del superamento dell’esame finale. Tutti gli altri saranno operativi da gennaio 2019.”

UFFICIO STAMPA del COMITATO TERRITORIALE FIPAV CREMONA LODI

26100 Cremona – Via Fabio Filzi 35

Tel. 0372/30569,462478 – Fax 0372/457395

mail segreteria cremonalodi@federvolley.it

mail ufficio stampa stampa.cremonalodi@gmail.com

web: http://www.cremonalodi.federvolley.it

pagina fb https://www.facebook.com/fipavcremonalodi

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media